Continua la cavalcata del PSG che batte anche il Montpellier e fa 8 su 8 in campionato, andando a +10 sul Marsiglia e a +11 sul Nizza. Manca Messi infortunato (a rischio la sua presenza contro il City in Champions), ma basta il tridente Di Maria-Mbappé-Neymar per battere la squadra allenata da Dall'Oglio. Finisce 2-0 con i gol di Gueye che apre con una bordata mancina che non lascia scampo a Omlin, e di Draxler che mette al sicuro il risultato all'89'. Icardi entra nel finale, ancora una volta panchina invece per Donnarumma. L'ex portiere del Milan aveva giocato da titolare le gare contro Clermont e Lione dopo la sosta per le Nazionali, ma è tornato in panchina facendo scatenare nuove voci di mercato. Futuro alla Juve?

Classifiche e risultati

Ligue 1 2021-22, la classifica aggiornata| Ligue 1 2021-22, calendario e risultati| Ligue 1 2021-22, la classifica marcatori
Ligue 1
Messi ancora ai box: salta anche il City di Guardiola?
24/09/2021 A 16:37

Cronaca

Il PSG parte forte, ma Neymar manca la porta alla prima vera grande occasione da gol. Al 13' c'è comunque il vantaggio con il gran sinistro da fuori di Gueye. Prova a rispondere Savanier con un calcio di punizione, ma Keylor Navas è attento e para il colpo. Nel finale di tempo arriva anche una chance per Ander Herrera che colpisce la traversa dal limite.
Nella ripresa gran pressing del Montpellier che spera di riaprire il match, ma il PSG fa male in ripartenza, soprattutto a destra dove Hakimi si fa sentire. Omlin salva su Di Maria, poi Mbappé chiede invano un rigore. Poi doppia chance per Neymar che però prima viene bloccato da Omlin, poi non trova la porta. A chiudere il match ci pensa Draxler che riceve da Neymar e firma il 2-0.

"Messi! Messi! Messi", il coro dei giornalisti alla presentazione

Ligue 1
Niang riparte dal Bordeaux grazie alla "regola del Joker": cos'è
24/09/2021 A 15:56
Ligue 1
Caso Paquetà: si può ammonire un calciatore per un dribbling?
23/09/2021 A 12:38