Incredibile punteggio finale a Old Trafford: il Manchester United s'impone 9-0 sul Southampton, che ci "ricasca" con lo stesso punteggio con cui perse in casa l'anno scorso contro il Leicester (era il 25 ottobre 2019). Gara fortemente condizionata dall'espulsione dopo 79 secondi di gioco di Jankewitz. I Red Devils agganciano in testa a 44 punti il City, impegnato nelle prossime ore a Burnley.

Kayne Ramsay of Southampton tackles Marcus Rashford of Manchester United during the Premier League match between Manchester United and Southampton at Old Trafford on February 02, 2021

Credit Foto Getty Images

Europa League
Pioli: "Lo United? È la grande favorita in Europa League"
IERI A 14:52

Il tabellino

MANCHESTER UNITED-SOUTHAMPTON 9-0

Manchester United (4-2-3-1): de Gea; Wan-Bissaka, Lindelöf, Maguire, Shaw (46' van de Beek); McTominay, Fred; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford (60' James); Cavani (46' Martial). All.: Solskjær.

Southampton (4-2-2-2): McCarthy; Ramsay, Bednarek, Stephens, Bertrand; Jankewitz, Ward-Prowse; Armstrong, Djenepo (78' Tchaptchet); Adams, Ings (70' Redmond). All.: Hasenhüttl.

Arbitro: Michael Dean di Northwitch.

Gol: 18' Wan-Bissaka (M), 25' Rashford (M), 34' aut. Bednarek (M), 39' Cavani (M). 69' e 90' Martial (M), 71' McTominay (M), 87' rig. Bruno Fernandes (M), 93' James (M).
Assist: Shaw (M, 1-0), Greenwood (M, 2-0), Shaw (M, 4-0), Bruno Fernandes (M, 5-0), Wan-Bissaka (M, 8-0), Bruno Fernandes (M, 9-0).

Note - Recupero: 3+3. Espulsi: 2' Jankewitz (S) per eccesso di foga, 86' Bednarek (S) per atterramento in area su Martial. Ammoniti: Ramsay, Stephens, Magure, van de Beek, Armstrong.

Classifiche e risultati

Premier League 2020-2021, la classifica aggiornata | Premier League 2020-2021, calendario e risultati | Premier League, la classifica marcatori aggiornata

Il momento social

La cronaca della partita in 14 momenti chiave

2' - JANKEWITZ SUBITO ESPULSO! Entrata killer a metà campo su McTominay: Southampton in 10 uomini dopo appena 79 secondi! Sulla coscia di McTOMINAY è evidente la strisciata dei tacchetti dello svizzero classe 2001, che ha rischiato davvero di rompere la gamba sinistra del centrocampista scozzese dello United!

Alexandre Jankewitz

Credit Foto Getty Images

18' - GOL DEL MANCHESTER UNITED CON WAN-BISSAKA! Il terzino destro dei Red Devils, su preciso assist dalla destra di Shaw, sbuca dalle retrovie e, con un millimetrico tiro di controbalzo, deposita all'angolino: 1-0!

25' - GOL DEL UNITED CON RASHFORD! Assist dalla sinistra di Rashford e conclusione all'angolino, a rimorchio, del numero 10 di casa: McCarthy può solo toccare il pallone, che entra in fondo al sacco! E' 2-0!

Marcus Rashford celebrates scoring for Manchester United

Credit Foto Getty Images

29' - DE GEA! Ci mette i pugni e alza sulla traversa la potente punizione dai 20 metri di Ward-Prawse!

34' - AUTOGOL DEL SOUTHAMPTON CON BEDNAREK E 3-0 MANCHESTER UNITED! Su cross teso dalla destra di Rashford, il numero 35 dei Saints mette il "piedone" beffando il proprio portiere McCarthy!

39' - GOL DEL MANCHESTER UNITED CON CAVANI! Colpo di testa vincente dell'ex PSG su nuovo cross di Shaw dalla sinistra al termine dell'ennesima azione avvolgente dei Red Devils: 4-0!

Edinson Cavani celebrates scoring for Manchester United

Credit Foto Getty Images

54' - GOL ANNULLATO AL SOUTHAMPTON CON CHE ADAMS! Doppia conclusione dell'attaccante dei Saints, sugli sviluppi di un filtrante da calcio di punizione: il secondo tentativo è quello vincente, ma la VAR ferma tutto rilevando un offside del numero 10 di mister Hasenhüttl.

69' - GOL DEL MANCHESTER UNITED CON MARTIAL! Splendido assist "a sombrero" di Bruno Fernandes per il francese il quale, a tu per tu con McCarthy: 5-0!

Bruno Fernandes e Anthony Matial (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

71' - GOL DEL MANCHESTER UNITED CON McTOMINAY! Prima lo scozzese serve Greenwood, che si fa respingere la conclusione da McCarthy. Poi la palla torna proprio a McTominay che, con un colpo da biliardo da fuori area e a porta sguarnita, realizza il sesto gol!

73' - CONTROPIEDE SOUTHAMPTON! Redmond serve Adams a tu per tu con de Gea, ma la conclusione del numero 10 ospite termina alta!

74' - PALLONETTO DI MARTIAL A TU PER TU CON McCARTHY! Palla larga di pochissimo, palo sfiorato dal francese, vicinissimo al settebello!

87' - GOL DEL MANCHESTER UNITED CON BRUNO FERNANDES SU RIGORE! Bednarek spintona leggermente Martial in area: per Dean, dopo il controllo VAR, è penalty più espulsione del difensore dei Saints. Dal dischetto, l'ex Udinese, Sampdoria e Novara spiazza rasoterra McCarthy ed è 7-0!

90' - GOL DEL MANCHESTER UNITED CON MARTIAL! Cross dalla destra di Wan-Bissaka e rete del francese, che raccoglie da pochi passi e deposita in fondo al sacco: 8-0!

90'+3 - GOL DEL MANCHESTER UNITED CON DANIEL JAMES! Sponda aerea di Bruno Fernandes per l'ala sinistra gallese che, ain area piccola, non può proprio sbagliare: 9-0!

Il migliore

Bruno Fernandes. Dirige la fase offensiva dello United da maestro d'orchestra. Strepitoso, poi, il morbido tocco "a sombrero" per Martial, in occasione del 5-0. Infallibile dal dischetto. Nel recupero trova ancora il tempo di servire, questa volta di testa, Daniel James per il definitivo 9-0.

Il peggiore

Jankewitz. Sciocchezza colossale la sua: dopo appena 79 secondi dal fischio d'inizio, rischia di rompere una gamba a McTominay a metà campo, facendosi inevitabilmente espellere e costringendo i suoi compagni a giocare in inferiorità numerica per tutta la partita.

Le altre partite della 22a giornata di Premier

Wolverhampton Wanderers-Arsenal 2-1 [32' Pépé (A), 45'+5 rig. Rubén Neves (W), 49' João Moutinho (W)]

Sheffield United-West Bromwich Albion 2-1 [41' Phillips (W), 56' Bogle (S), 73' Sharp (S)]

Newcastle-Crystal Palace 1-2 [2' Shelvey (N), 21' Riedewald (C), 25' Cahill (C)

Nelle altre 3 gare della 22a giornata di Premier, l'Arsenal paga pegno a Wolverhampton: i Wolves s'impongono 2-1 sull'Arsenal. I Gunners, tuttavia, partono scatenati con tre tiri pericolosissimi di Bukayo Saka: il primo si stampa sul palo, il secondo viene respinto da Rui Patricio, mentre il terzo - al 9' - è quello buono e termina in fondo al sacco su assist dalla destra di Lacazette, che però per la VAR risulta in offside. Allora è Pépé a portare in vantaggio, per davvero i Gunners: l'ex Lille si beve due avversari e, col destro, trova l'angolo più lontano. Poi, la partita del "Molineux" cambia completamente. Quando, nella fattispecie, a tempo scaduto, David Luiz atterra malamente in area Willian José: rigore e cartellino rosso. Dal dischetto, Rubén Neves spiazza Leno e fa 1-1. A inizio ripresa, da distanza siderale, João Moutinho lascia partire un destro al fulmicotone e, al 49', liquida, Leno, che poi al 72' esce goffamente dall'area di rigore, colpisce la sfera con la mano e si fa espellere, lasciando l'Arsenal in 9. I Wolves vincono 2-1, stesso punteggio con cui lo Sheffield United sconfigge a "Bramall Lane" il WBA, nello scontro tra "cenerentole" e con cui il Crystal Palace espugna, invece, il St. James' Park lasciando a bocca asciutta il Newcastle.

João Moutinho celebrates scoring for Wolves

Credit Foto Getty Images

Rashford: "Mourinho mi insegnò a prendere qualche rigore"

Calciomercato 2020-2021
Calhanoglu, summit decisivo per il rinnovo. Musso verso la Roma
24/02/2021 A 07:49
Premier League
Lo United cala il tris: 3-1 al Newcastle e ritorno al 2° posto
21/02/2021 A 19:03