Dopo due mesi di calvario, Daniele De Rossi torna in campo col Boca Juniors per circa mezz'ora, per riprendere il ritmo e ritrovarsi, contro l'Union Santa Fe. Insieme alla condizione, sta tornando anche la fiducia, come si evince dalle dichiarazioni del post partita.
A 36 anni, ogni giorno si prendono decisioni importanti e mi pongo molte domande e penso che questo sia un segno di intelligenza. Voglio capire come sto fisicamente. Oggi penso di stare molto bene, ma un mese fa non ne stavo parlando così positivamente. Se sto bene, questo è un posto dove amo giocare. Non sto pensando di andare in nessun altro posto o in un'altra squadra. È un onore indossare questa maglia e voglio giocare un po' di più
Liga FUTVE
Diego Maradona torna ad allenare in Argentina: è il nuovo tecnico del Gimnasia La Plata
05/09/2019 A 21:19
A proposito degli infortuni, De Rossi spiega l'approccio avuto negli anni e quello di stavolta.
Non ho mai saputo aspettare con gli infortuni, sono andato avanti e ho provato a tornare molto prima per giocare contro il River. Ho fatto un errore perché mi sono infortunato di nuovo. Ad ogni modo, oggi mi sento bene, mi sto allenando molto e ho recuperato la migliore condizione dell'anno. Avevo solo bisogno di giocare
E' dunque presto per dirlo, ma c'è aria di rinnovo.