Finisce con un pareggio zeppo di polemiche la sfida tra Argentina e Paraguay alla Bombonera di Buenos Aires. L'episodio che scatena la rabbia e la delusione della Seleccion avviene al 58' quando Messi, servito da un assist di Lo Celso, firma la rete del 2-1 con un sinistro rasoterra di prima intenzione. Tutto inutile però perché l'arbitro, il brasiliano Raphael Claus, dopo essere stato richiamato al VAR annulla tutto rivelando un fallo a inizio azione commesso da Gonzalez ai danni di Romero. Finisce così 1-1 un match sbloccato dopo 22 minuti proprio da Romero, a segno su calcio di rigore. Il pareggio dell'argentina era stato firmato al 41' da Nico Gonzalez con un'imperiosa incornata su corner di Lo Celso.

L'Argentina conserva il primo posto solitario

Liga
Scossa Barça! Bastano 45’ di Messi per affondare il Betis: 5-2
07/11/2020 A 15:09
Per l'Argentina, che aveva vinto i primi due impegni contro Ecuador e Bolivia, si tratta della prima frenata nel girone di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022. La Nazionale di Scaloni è comunque al comando della classifica con 7 punti e tornerà in campo mercoledì 18 novembre sul campo del Perù. Nell'altra sfida di giornata colpo esterno dell'Ecuador che si impone 3-2 in Bolivia portandosi così a quota 6 punti.

Messi e Pedri, ecco come il Barça ha battuto la Juve

Serie A
Vidal: "Conte è il top. Messi-CR7? Non c'è paragone"
07/11/2020 A 09:57
Calcio
Messi a Maradona: "Ti mando tutta la forza del mondo"
04/11/2020 A 16:35