Due partite e due vittorie per 2-0 da parte del'Italia di Roberto Mancini nella corsa ai Mondiali 2022 in Qatar. Quella che, dopo il grande flop di Russia 2018, non si può proprio fallire. Il successo in Bulgaria dona agli Azzurri il primo, esiguo vantaggio sulla Svizzera: "vicine di casa" a punteggio pieno a 6 punti, ma con un gol in più nella differenza reti rispetto agli elvetici.

Il ct: "Complimenti a tutti, non era facile"

Il "Mancio", al triplice fischio di Sofia, ha così commentato il match: "Finché non le sblocchi, tutte le partite di questo tipo sono difficili. Loro si sono messi tutti dietro la linea del pallone e trovare il varco giusto, è stato assai impegnativo. Nel corso della partita, specialmente nella fase finale, è emersa tutta la nostra qualità. Sensi? Non giocava da tempo e la sua prestazione è stata di ottimo livello. Così come quella di Locatelli, che già aveva fatto molto bene a Parma contro l'Irlanda del Nord, In generale sono soddisfatto, anche perché questo è un periodo dell'anno in cui si inizia ad accusare parecchia stanchezza".
Qualificazioni Mondiali Europa
Le pagelle di Bulgaria-Italia 0-2: Chiesa non ingrana
28/03/2021 A 20:57

Gallo-gol: "Dedicato a mia figlia Vittoria"

Soddisfatto anche il "Gallo" Andrea Belotti, autore del gol con cui ha sbloccato l'incontro dagli undici metri: "Avevamo provato in allenamento e, in assenza di Jorginho, ero stato designato rigorista. Peccato per il palo, sarebbe stata un'ottima doppietta. Il gol è dedicato a mia figlia Vittoria, da poco venuta al mondo: ho scoperto di avere il Covid il giorno della sua nascita e, per due settimane, non sono riuscito a vederla".

Bulgaria-Italia, Qualificazioni Mondiali 2022 - L'esultanza di Andrea Belotti (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Mancini: "Servono rose più ampie agli Europei"

Qualificazioni Mondiali Europa
Belotti-Locatelli, l'Italia passa in Bulgaria: 2-0
28/03/2021 A 18:19
Euro 2020
Mancini: "Europei come i Mondiali 2006: Italia nei libri di storia"
19/07/2021 A 15:31