Il gol annullato al 93' ha fatto arrabbiare in molti, soprattutto Cristiano Ronaldo. Il portoghese è andato su tutte le furie per la rete non convalidata contro la Serbia e, in un momento di ira, ha gettato a terra la fascia di capitano. Passata, si fa per dire, la delusione per il risultato, ci si è chiesti in Portogallo se Cristiano Ronaldo meritasse però una sanzione per il gesto fatto a fine partita. Ok il torto subito, ma la fascia di capitano di una Nazionale è il simbolo di una Nazione intera. Scegliere un nuovo capitano? In conferenza stampa, alla vigilia di Lussemburgo-Portogallo, è stato chiesto al ct Fernando Santos se avesse tolto la fascia a CR7. Niente da fare, Ronaldo resta il capitano al 100%.

Togliere la fascia a Cristiano Ronaldo?

Cristiano è un esempio nazionale. Tutti i giocatori dicono che è lui l'esempio da seguire. A ogni nuovo convocato chiedete come sia, e tutti rispondono la stessa cosa. È un esempio per il lavoro che fa tutti i giorni e per la carriera che ha fatto. È un esempio per tutti, anche nella sua vita quotidiana. Se Cristiano avesse offeso l'allenatore della Nazionale, i suoi colleghi o la Federazione, allora sì che dovremmo pensare a togliere la fascia di capitano. Ma non è successo niente di tutto ciò. [Fernando Santos, ct del Portogallo, in conferenza]
Qualificazioni Mondiali Europa
Il calcio senza Var o Goal Line Technology non ha più senso
29/03/2021 A 09:49

Anche Rúben Neves sta con CR7

Non si è scusato e non deve farlo. È un capitano esemplare per tutti. Abbiamo tutti avvertito la stessa frustrazione che ha provato in quel momento, è stato un momento difficile. Conosciamo molto bene Ronaldo e sappiamo cosa può darci ogni giorno. [Rúben Neves in conferenza]

MLS, Beckham: “Voglio portare Messi e Ronaldo all'Inter Miami”

Qualificazioni Mondiali Europa
Ronaldo furioso sui social: "Intera nazione danneggiata"
28/03/2021 A 00:10
Qualificazioni Mondiali Europa
CR7, che beffa: gol fantasma negato al 93’ per assenza del VAR
27/03/2021 A 22:09