Zlatan Ibrahimovic sarà protagonista di due ritorni nella prossima settimana: contro il Manchester United giovedì a San Siro rientrerà dall'infortunio al flessore che lo ha tenuto bloccato negli ultimi tempi, mentre il 25 marzo indosserà la maglia della nazionale svedese contro la Georgia 1737 giorno dopo l'ultima volta. L'attaccante rossonero è intervenuto sul canale Youtube ufficiale della federazione svedese, parlando proprio della convocazione del c.t. Janne Andersson:
"Sono tornato perché me lo merito, per quello che ho fatto in questi mesi, non perché mi chiamo Zlatan Ibrahimovic. E' un po' irreale essere qui alla mia età, ma posso aiutare la squadra in diversi modi".

Sul rapporto col c.t.

Qualificazioni Mondiali Europa
Ufficiale! Ibra convocato dalla Svezia: torna per lo United?
16/03/2021 A 12:40
"Parliamo di tutto. Insomma: abbiamo messo una pietra sul passato e guardiamo avanti. Ci trattiamo con rispetto. Andersson è una persona diretta e con una mentalità vincente. Quando mi ha chiesto: 'Vuoi venire?' Sono stato molto sincero e ho risposto 'Janne, il giorno in cui fai la lista, chiedimi un giorno prima se sono pronto e ti risponderò francamente'. Quando quel giorno è arrivato, ho detto che mi sentivo pronto".

Ibra è tornato! Torello ad alta intensità coi compagni

Qualificazioni Mondiali Europa
Le 5 verità di Italia-Lituania: Raspadori è destinato a volare
09/09/2021 A 08:16
Qualificazioni Mondiali Europa
Vincono Germania e Spagna, Svizzera bloccata in Irlanda del Nord
08/09/2021 A 21:05