Sassuolo-Parma, match della 18esima giornata della Serie A 2020-2021 andato in scena al Mapei Stadium si è concluso sul punteggio di 1-1. Un punto per parte, con la squadra di De Zerbi che fatica enormemente a fare gioco contro un Parma ben messo in campo. I ducali passano in vantaggio nel primo tempo e si difendono con ordine nella ripresa. La vittora per gli ospiti sembra vicina ma nel recupero Djuricic su rigore regala il pareggio ai suoi. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.

=== SASSUOLO ===

Andrea CONSIGLI 6 - Incolpevole sul gol di Kucka, bravo sul tiro di Grassi.
Serie A
Djuricic al 94' pareggia i conti! Sassuolo-Parma finisce 1-1
17/01/2021 A 13:52
Kaan AYHAN 5,5 - Spinge poco e male. Nella ripresa qualche buona giocata ma non basta per la sufficienza.
Vlad CHIRICHES 4,5 - Fino all'intervento di Busi in area di rigore era lui il peggiore in campo. Diverse uscite sbagliate nel primo tempo, nella ripresa non riesce mai a fermare Gervinho nell'uno contro uno.
Gian Marco FERRARI 6,5 - Il Parma chiude tutti gli spazi a centrocampo e costringe il Sassuolo a far partire l'azione sempre dai suoi piedi. A fatica Ferrari però riesce nell'intento. Nel finale si butta in avanti e conquista il calcio di rigore del pareggio.
Jeremy TOLJAN 5 - Non parte male, poi però nella seconda parte del primo tempo dalla sua fascia Pezzella e Gervinho fanno male. Da quella corsia parte il cross vincente per Kucka. (Dal 46' Mert MULDUR 5,5 - Qualche cross dalla fascia, poco altro. Spinge col contagocce nonostante sia più fresco di tanti altri.
Francesco MAGNANELLI 5 - Inizia bene come tutta l'armata di De Zerbi. Poi però dalla mezz'ora il Parma cambia e lo marca a uomo, e così non riesce più a combinare nulla. (Dal 58' Filip DJURICIC 6,5 - Prova con qualche guizzo a dare il cambio di marcia ai suoi, ma non riesce completamente nell'intento. Freddo a segnare il gol del pareggio a tempo scaduto.

Filip Djuricic esulta dopo il rigore trasformato a tempi scaduto, Sassuolo-Parma, Serie A 2020-21, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Maxime LOPEZ 5 - Dovrebbe essere il motore e l'anima di questa squadra, ma invece non riesce mai a guidare i suoi come dovrebbe.
Geōrgios KYRIAKOPOULOS 6 - Partita priva di grosse sbavature. Nel primo tempo è forse il migliore tra i padroni di casa. Poi cala vistosamente nella ripresa. (Dal 71' Oliveira da Silva ROGERIO 5 - Entra un po' troppo titubante e si fa infilare da Grassi. Per poco non combina la frittata del rigore).
Gregoire DEFREL 5,5 - Un lampo nella ripresa su cui Sepe è bravissimo, poi poco altro da segnalare.
Francesco CAPUTO 5,5 - Un guizzo nei primi minuti e subito gol, che però viene annullato per offside millimetrico. Poi però sparisce dal match. (Dal 71' Lukas HARASLIN 6,5 - Entra con un buon piglio ed è bravo a farsi vedere tra le linee).

Caputo - Sassuolo-Parma - Serie A 2020-2021

Credit Foto Getty Images

Hamed TRAORE 5 - Molto male. Mai utile alla causa, pochi movimenti, un fantasma. (Dall'85' Giacomo RASPADORI S.V).
ALL. Roberto DE ZERBI 5 - Da salvare forse oggi c'è solo il risultato. Deve ringraziare Busi, se no a quest'ora tornava a casa con una brutta sconfitta contro un Parma che non vinceva da una vita e faticava ad avere 11 uomini contati per scendere in campo.

=== PARMA ===

Luigi SEPE 6,5 – Incolpevole sul rigore, spettacolare sulla conclusione di Defrel a metà ripresa.
Maxime BUSI 4 – Partita delle diverse sfaccettature. Nell'ambiente c'è tanto ottimismo su di lui, però in quest'inizio di stagione ha inanellato una importanti quantità di partite indecenti, dimostrando di non essere un giocatore da Serie A. E l'inizio del match prosegue su questa linea, con tanti errori commessi e molte uscite a vuoto. Nella fase centrale dell'incontro però cambia pagina e si dimostra accorto e affidabile. Nel finale però rovina forse la prima partita decente della sua carriera al Parma con un errore a dir poco sciagurato. Incredibile il suo intervento, da non crederci.
Simone IACOPONI 6,5 – Guida la difesa e il giovane compagno al meglio, nonostante sia tutt'altro che al 100%.
Daan DIERCKX 6 - Il classe 2003 entra con un po' di timidezza e così bada a fare solo le cose semplici. Ma le fa al meglio e si guadagna la sufficienza alla prima in Serie A.
Giuseppe PEZZELLA 7 – Uno dei migliori, soprattutto nel primo tempo. Con Gervinho crea un tandem sulla fascia che semina il panico. Esce per un problema muscolare. (Dal 74' Giacomo RICCI 6 - Ordinaria amministrazione. Fa il suo).
Gaston BRUGMAN 5 – Poca intensità, poca copertura. Male. Troppi palloni sbagliati dai suoi piedi, tanti errori. (Dall'86' Wylan CYPRIEN S.V).
Alberto GRASSI 6,5 – Schierato a centrocampo, nella difesa a cinque, in fascia. Ovunque giochi, oggi Alberto corre per quattro ed è utilissimo alla causa ducale. (Dall'86' Simon SOHM S.V).
Jasmin KURTIC 5,5 – Ci si aspettava qualcosa in più da lui quest'oggi. Potrebbe aggredire maggiormente lo spazio e farsi vedere, invece bada solo al compitino.

Juraj Kucka, Sassuolo-Parma, Serie A 2020-21, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Juraj KUCKA 7,5 – Dimostra di essere il valore aggiunto di questa squadra, tecnicamente superiore rispetto al resto dei compagni, utile in fase di copertura e perfetto negli inserimenti. Subisce una quantità di falli pazzesca, segna, offre assist ai compagni. Insomma, grande partita.
GERVINHO 7 – Sulla fascia semina il panico agli avversari dal primo all'ultimo secondo. Nonostante i vari acciacchi sembra in gran forma e lo dimostra fino all'ultimo con le sue progressioni offensive.
Andreas CORNELIUS 5,5 – Il Parma torna a giocare al metodo D'Aversa e per lui ci sono poche palle utili. Però nella seconda parte di gara ha qualche occasione per tenere la sfera in avanti ma le spreca malamente.
ALL. Roberto D'AVERSA 6,5 – Che dire di questo Parma? Senza l'errore di Busi portava a casa la prima vittoria di questo 2021 e della sua gestione. Invece incassa un pareggio immeritato. Però dalla prestazione si deve ripartire. In questa maniera la salvezza non è utopia.

Fantacalcio: i consigli per la 18a giornata di Serie A

Serie A
Atalanta-Sassuolo 2-1, pagelle: Zappacosta scatenato, Defrel spreca
IERI A 21:04
Serie A
Gosens-Zappacosta, Atalanta con le ali: 2-1 al Sassuolo
IERI A 18:30