Milan-Atalanta è il big match della 19esima giornata di Serie A, l'ultima del girone d'andata. I rossoneri di Stefano Pioli hanno la possibilità di laurearsi campioni d'inverno: per la certificazione matematica manca ancora un punto. Ibrahimovic e compagni affrontano la partita da primi della classe a +3 sull'Inter e a +10 sulla Dea. Il Milan è reduce da due vittorie di fila contro Torino e Cagliari, mentre l'Atalanta di Gian Piero Gasperini ha pareggiato le ultime due sfide contro Genoa e Udinese. La cabala, almeno relativamente agli ultimi anni, non sorride affatto ai rossoneri che non battono la Dea in casa da 7 anni: l'ultimo successo risale addirittura al 6 gennaio 2014 quando sulla panchina del Diavolo c'era ancora Massimiliano Allegri. Dopo quella stagione l'Atalanta non ha più perso al Meazza contro i rossoneri (2 vittorie e 4 pareggi).

Milan-Atalanta: le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Kalulu, Hernandez; Tonali, Kessié; Castillejo, Meité, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli.
Serie A
Ibrahimovic grandi numeri: contro l'Atalanta fa 600
23/01/2021 A 08:59
ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, D. Zapata. All. Gasperini.
ARBITRO: Maurizio Mariani della sezione di Aprilia.

Come cambia il Milan con Mandzukic

Serie A
Gasperini: "Il Milan e i 12 rigori? Noi meno bravi a prenderli"
22/01/2021 A 14:07
Calciomercato 2020-2021
Conti saluta il Milan: "Sognavo un percorso diverso"
21/01/2021 A 17:39