Rivivi insieme a noi tutti gli episodi controversi del match tra Lazio e Milan (qui la DIRETTA SCRITTA), valido per la 33ª giornata di Serie A arbitrato dal signor Orsato di Schio, assistito dai guardalinee Carbone e Preti, dal IV° uomo Sacchi, dal Var Mazzoleni e dall'Avar Paganessi. Contrasti al limite, rigori assegnati o negati, falli non fischiati e cartellini meritati o meno. Ecco tutto ciò che di rilevante è successo nella partita andata in scena allo stadio "Olimpico" di Roma.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Ibra e la società di scommesse, Uefa apre indagine
26/04/2021 A 17:30

La moviola di Lazio-Milan (arbitro Orsato di Schio)

- 5’ CONTRASTO CORREA- TOMORI, MANCA UNA PUNIZIONE Incontenibile Correa, autore del gol del vantaggio, si incunea sulla destra punta Tomori e crolla a terra in area reclamando il rigore. Orsato lascia correre, redarguendo l'argentino di non simulare, e non viene richiamato nemmeno dal VAR Mazzoleni, che non può intervenire poiché – come si vede dal replay – il contatto fra il difensore rossonero e l’attaccante argentino arriva per questione di centimetri prima dell’ingresso in area di rigore. Sarebbe stata punizione dal limite per i biancocelesti ma non penalty, resta comunque l’errore della terna.

L'intervento di Tomori su Correa per un soffio fuori area (Credit Images SKY)

Credit Foto Twitter

- 9’ ALTRO RIGORE RECLAMATO DALLA LAZIO! Su un cross dalla sinistra di Lulic, Tomori respinge la palla secondo i giocatori della Lazio con un braccio. Orsato però lascia correre e non lo si può biasimare perché il pallone sbatte prima sul corpo poi carambola sul braccio – vicino al corpo - del centrale ex Chelsea.
- 44’ ANNULLATO IL 2-0 DI LAZZARI PER OFFSIDE! In chiusura di primo tempo, la Lazio trova il gol del raddoppio con Lazzari, che con una ripartenza da manuale, si invola verso la porta di Donnarumma sfruttando un assist di Correa e perforando Donnarumma con un piatto destro. Il gol però è viziato da una posizione millimetrica di offside ravvisata dalle telecamere del VAR, il piede dell’esterno ex Spal è leggermente avanti rispetto alla posizione di Kjaer, ultimo difensore rossonero.

Il fuorigioco millimetrico di Lazzari, Lazio-Milan, (Credit images SKY)

Credit Foto Twitter

- 51' ORSATO CONVALIDA IL GOL DI CORREA IGNORANDO UN FALLO SU CALHANOGLU! Clamoroso episodio ad inizio ripresa con la Lazio che trova il 2-0 ancora con Correa. Il gol dell'argentino è però viziato da un contrasto fra Leiva e Calhanoglu, in cui il turco viene colpito dal piede dal brasiliano in maniera fallosa. Orsato, richiamato dal Var Mazzoleni al monitor, va a rivedere l'azione ma nonostante si veda chiaramente che il numero 6 biancoceleste prima di sradicare il pallone colpisca nettamente il piede del numero 10 milanista, il direttore di gara incredibilmente decide comunque di convalidare il 2-0 biancoceleste e non cambiare la propria decisione. Panchina milanista imbufalita ed episodio destinato a far discutere.

Pioli: "Milan più forte di tutti tranne che dell'Inter"

Serie A
Juve, affaticamento per Dybala: settimana di lavoro differenziato
21/07/2021 A 19:20
Serie A
Inter, tournée Usa annullata causa Covid. Calha segna al debutto
21/07/2021 A 16:33