Nella serata più improbabile, il Milan cade. Vince uno Spezia da sogno, che con un secco 2-0 fa la festa alla capolista del campionato, conquistando un successo dal sapore della storia. Semplicemente strepitosa la formazione di Italiano, che detta i ritmi dal primo all'ultimo minuto, giocando una gara perfetta e ingabbiando un avversario troppo brutto per essere vero. A segno due italiani arrivati dalla B, ovvero Maggiore e "l'altro" Bastoni, Simone, entrambi nella ripresa. Due perle che non fanno che concretizzare la costante mole di gioco di una squadra bella da vedere, organizzata, divertente, che nel recupero sfiora pure il tris con Acampora (incrocio dei pali pieno). Discorso opposto per il Milan, in cui non si salva praticamente nessuno. E ora inizia una settimana delicatissima: domani sera l'Inter può balzare in vetta, e poi, tra 8 giorni, è in programma il derby. Meglio allacciare le cinture.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Le pagelle di Spezia-Milan 2-0: Dalot, che incubo
13/02/2021 A 22:08

Il tabellino

Spezia-Milan 2-0 (primo tempo 0-0)
Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Erlic, Bastoni; Estevez, Ricci, Maggiore (83' Acampora); Gyasi, Agudelo, Saponara. All. Italiano
Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer (65' Tomori), Romagnoli, Hernandez; Bennacer (64' Meité), Kessie; Saelemaekers (83' Castillejo), Calhanoglu (83' Hauge), Leão (64' Mandzukic); Ibrahimovic. All. Pioli
Arbitro: Daniele Chiffi di Padova
Gol: 56' Maggiore, 67' Bastoni
Assist: Estevez (S, 2-0)
Ammoniti: Vignali, Bastoni, Erlic, Dalot
Espulsi: nessuno

La cronaca in 5 momenti chiave

13' – Saponara controlla in area sugli sviluppi di un angolo e calcia a botta sicura in caduta, trovando la stupenda deviazione sopra la traversa di Donnarumma. Miracolo.
31' – Colpo di testa sul primo palo di Romagnoli da un corner di Calhanoglu: palla fuori di poco con Provedel immobile.
56' – GOL DELLO SPEZIA. Ripartenza veloce di Agudelo, scambio con Gyasi, tocco in area per l'inserimento di Ricci e rimpallo che favorisce Maggiore: sinistro facile a porta vuota e Spezia meritatamente in vantaggio.
67' – GOL DELLO SPEZIA. Tocco di Estevez su punizione, la palla arriva al limite a Bastoni che con un meraviglioso sinistro di prima intenzione non lascia scampo a Donnarumma. Clamoroso 2-0.

Simone Bastoni - Spezia-Milan - Serie A 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

94' – Altra iniziativa dello Spezia e conclusione da fuori del neo entrato Acampora che si stampa in pieno contro l'incrocio dei pali. Liguri vicini addirittura al 3-0.

Il migliore

Bastoni. Che abbia un bel sinistro non lo scopriamo questa sera, ma pensa bene di ricordarlo con un gol stupendo. Una prodezza inserita nel contesto di una grande serata, individuale e collettiva.

Il peggiore

Dalot. Sbaglia di tutto e di più, soffrendo Saponara e Bastoni e commettendo il fallo che origina l'azione del raddoppio. Vive una serata da incubo.

Il momento social

Le pagelle

LEGGI QUI

Pioli: "Ibra? Sa che deve continuare a segnare"

Serie A
Spezia-Milan, moviola: Dalot-Saponara, non è rigore
13/02/2021 A 21:17
Calciomercato 2020-2021
Lo Zenit spaventa il Milan: offerti 25 milioni per Vlasic
7 ORE FA