Sono due le giornate di squalifica (più ammenda di 5mila euro) per Victor Osimhen. Il Giudice Sportivo ha punito l'attaccante nigeriano "per avere colpito volontariamente con uno schiaffo al volto un avversario con il pallone non a distanza di gioco".

Classifiche e risultati

Serie A
Spalletti: "Insigne esempio e leader. Osimhen? Serve più attenzione"
22/08/2021 A 22:11
Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Il gesto dell'attaccante azzurro si è manifestato al 22' del primo tempo, nella partita d'esordio contro il Venezia. Osimhen aveva colpito il centrocampista Heymans in area di rigore veneta, costringendo l'arbitro Aureliano ad estrarre il rosso diretto. La punta nigeriana salterà così i prossimi due match contro Genoa, e soprattutto Juventus.
Il club partenopeo ha preannunciato attraverso i suoi canali ufficiali il ricorso: l'obiettivo è di dimezzare le giornate di squalifica. Questa la nota pubbicata dalla squadra partenopea.
Victor Osimhen è stato squalificato per 2 turni dopo l'espulsione nel match contro il Venezia. L'attaccante del Napoli è stato sanzionato dal Giudice Sportivo "per avere colpito volontariamente con uno schiaffo il volto di un avversario con il pallone non a distanza di gioco". La Società azzurra presenterà ricorso”.

Le altre decisioni

Oltre ad Osimhen, il Giudice Sportivo ha assegnato un turno di squalifica ad altri sei giocatori espulsi nella prima giornata: si tratta di Dragowski (Fiorentina), Veloso (Verona), Schouten e Soriano (Bologna), Strandberg (Salernitana), Zaniolo (Roma).

Locatelli-Juve, che accoglienza! Applausi e l'abbraccio dei tifosi

Serie A
Juric: "Belotti titolare? Non è ancora al top, vedremo"
6 ORE FA
Serie A
Milan: Theo Hernandez e Diaz ancora positivi al Covid
7 ORE FA