Trema il mondo del calcio italiano, a finire sotto inchiesta questa volta ci sono gli agenti sportivi Fali Ramadani e Pietro Chiodi, accusati di delitti fiscali, riciclaggio e autoriciclaggio; in particolare, si guardano le operazioni acquisti-cessioni di 11 Club divisi tra Serie A e Serie cadetta: Juventus, Torino, Inter, Milan, Verona, Spal, Fiorentina, Cagliari, Roma, Frosinone e Napoli.

OPERAZIONI CHIESA E PJANIC

Calciomercato
Chiesa festeggia il riscatto automatico, e Vlahovic con lui
02/05/2022 A 17:52
Sotto la lente d'ingrandimento ci sarebbero le operazioni Federico Chiesa, dalla Fiorentina alla Juventus, e Miralem Pjanic, dalla Juventus al Barcellona. Il comunicato della Procura di Milano recita: "Sarebbero stati sottratti i proventi di alcune operazioni di calciomercato all’imposizione tributaria, occultandoli mediante transito su rapporti bancari intestati a società di diritto estero riconducibili a Ramadani". Il potente procuratore è tra i più importanti nel panorama calcistico e non è nuovo a processi che lo vedono protagonista: A marzo scorso, infatti, è stato indagato in Spagna per sospetta evasione fiscale, riciclaggio e altri reati fiscali.

Agnelli, frecciata a Ronaldo: “La Juventus è più grande di chiunque”

Serie A
Chiesa, Vlahovic o altri: a chi la 10 della Juventus l'anno prossimo?
29/04/2022 A 18:43
Serie A
Pjanic: "Rosso con l'Inter nel 2018? Non c'era il primo giallo"
31/03/2022 A 15:40