Juventus-Roma, match valido per l'8a giornata di Serie A, si é conclusa con il punteggio di 1-0. All'Allianz Stadium decisiva la rete di Moise Kean nel primo tempo. Szczesny respinge un rigore a Veretout. Vediamo insieme migliori e peggiori del match.
CLASSIFICA | CALENDARIO | MARCATORI | NOTIZIE

===Le pagelle della Juventus===

Serie A
Allegri batte Mourinho: Juve-Roma 1-0, decidono Kean e Szczesny
17/10/2021 A 20:43
Wojciech SZCZESNY 7 - Respinge il rigore di Veretout, che lui stesso aveva causato con un fallo. Intervento decisivo. Sicuro nelle uscite, alte e basse.
DANILO 6,5 - Terzo di difesa, sostiene Cuadrado a destra e si allarga spesso su El Shaarawy.
Leonardo BONUCCI 6,5 - In mezzo, lancia e cambia gioco di continuo. Difensivamente perfetto.
Giorgio CHIELLINI 6,5 - Male in occasione del rigore: nasce da una sua impostazione sbagliata. Il resto della partita è composto di respinte, anticipi, salvataggi, scivolate. Insomma, il solito Chiellini.
Mattia DE SCIGLIO 6,5 - Parte da un suo cross il vantaggio bianconero. Si fa vedere, ci prova, crea. Buona gara. (Dal 88' ALEX SANDRO SV)
Juan CUADRADO 5,5 - Largo a destra, cambia spesso il gioco con lunghi tagli da esterno a esterno. I viaggi continui gli hanno tolto esplosività.
Rodrigo BENTANCUR 6,5 - Entra nell'azione del primo gol bianconero, centrando di fatto Kean con il suo colpo di testa. Sostanza e voglia, buona prova.
Manuel LOCATELLI 6 - In mezzo, ben posizionato e concentrato a tenere unite le linee di centrocampo e difesa. Non si inserisce mai.
Federico BERNARDESCHI 6,5 - Vivace nel primo tempo, anche se troppo impreciso. Inizia la ripresa con una super rovesciata respinta da Rui Patricio, entra nel vivo del gioco, va al tiro da fuori. Bene. (Dal 75' ARTHUR 6 - Recupero importante per la Juventus e per Allegri. Entra per tenere palla e gestire il possesso nel finale)
Federico CHIESA 5,5 - Vaga per un tempo in cerca della posizione. Non va al tiro, non scatta, non si vede, non in una gran serata. (Dal 70' KULUSEVSKI 6 - 20 minuti intensi. Qualche accelerazione, alcuni fraseggi)
Moise KEAN 6,5 - Gol abbastanza fortunoso, visto che viene centrato da Bentancur. Pressa alto e si sacrifica, ad inizio ripresa spreca un'occasione colossale in tap-in. (Dal 70' MORATA 6 - Anche lui al rientro. Deve ritrovare la condizione, minuti importanti nelle gambe)
Massimiliano ALLEGRI 6,5 - Juventus sistemata con un 3-5-2 atipico. Chiaro il piano del match: possesso orizzontale e improvvise verticalizzazioni. Bene i cambi, bianconeri che stanno ritrovando solidità.

===Le pagelle della Roma===

RUI PATRICIO 6 - Non può nulla sul gol della Juventus. Non deve compiere interventi di rilievo.
Rick KARSDORP 6 - Alti e bassi. Dietro soffre sia i tagli di Bernardeschi che gli attacchi di De Sciglio. In avanti si fa notare con alcuni traversoni intelligenti.
Gianluca MANCINI 6,5 - Il più lucido della Roma dietro. Legge bene diverse situazioni, anticipa spesso Chiesa.
Roger IBANEZ 5 - Non bene sul primo gol bianconero. Perde la posizione e viene superato dal pallone. La fisicità di Kean non lo lascia tranquillo.
Matias VINA 6,5 - A sinistra, bene su Cuadrado. Lo tiene e si concede anche alcune sovrapposizioni interessanti.
Bryan CRISTANTE 6 - In mezzo, lottatore, spigoloso ma efficace.
Jordan VERETOUT 5 - Rigore calciato male e sbagliato: il suo primo errore dal dischetto in giallorosso. Grossa macchia su una partita per il resto sufficiente. (Dal 81' SHOMURODOV SV)

Szczesny para il rigore a Veretout in Juventus-Roma - Serie A 2021/2022

Credit Foto Getty Images

Nicoló ZANIOLO 6 - Parte con un paio di buone accelerazioni delle sue, sembra in partita, poi De Sciglio lo sorprende in occasione del vantaggio bianconero. E dopo 20 minuti accusa un problema muscolare ed è costretto a chiedere il cambio. (Dal 26' EL SHAARAWY 6 - Non male l'impatto nel match. Largo a sinistra, chiede palla e affonda. Ammonito per un fallo su Chiesa)
Lorenzo PELLEGRINI 5,5 - Tra le linee fatica ad incidere. Non c'è spazio. Reclama un rigore ad inizio ripresa, ma non pare esserci nulla nel contatto con Chiellini.
Henrikh MKHITARYAN 6 - Si procura il rigore. Spostato nella zona di Zaniolo si nota di più. Cala molto nel finale, probabilmente stanco anche per il continuo pressing sui portatori bianconeri.
Tammy ABRAHAM 5,5 - Come un pirata all'arrembaggio tenta di guidare i suoi compagni e di scuoterli. Non è al meglio, ma non si risparmia. Ripresa in apnea, spesso anticipato.
José MOURINHO 5,5 - Roma combattiva e ordinata, ma disturbata dall'atteggiamento della Juventus. Non meritava la sconfitta, ma non trova contromisure per rimettere i suoi in partita.

Le nuove maglie della Serie A 2021-2022

Champions League
Juventus-Malmoe: probabili formazioni e statistiche
4 ORE FA
Serie A
Allegri: "Morata? Non volevo toglierlo, ma continuava..."
19 ORE FA