"La Panda prima di tutto bisogna vedere in che stato ce la ridanno, quanti km hanno fatto, se ci sono i cd di Pino Daniele dentro. Valuteremo quando accadrà". Parole e musica di Luciano Spalletti direttamente dalla conferenza stampa di prestazione di Napoli-Genoa. Ancora una volta questa "benedetta" Panda, proprio la stessa vettura protagonista dello striscione con cui un gruppo di tifosi napoletani invitava senza troppi giri di parole l'allenatore toscano ad andarsene da Napoli, scontenti dal rendimento della squadra azzurra.
Ma di cosa stiamo parlando esattamente. Quale l'antefatto? Per chi non ne fosse ancora al corrente ecco un po' di contesto a illustrare il quadro...
Serie A
De Laurentiis: "Koulibaly è un simbolo: deve decidere se rimanerlo o meno..."
7 ORE FA
All’allenatore del Napoli lo venerdì 15 ottobre era stata rubata la sua vettura, l'amata Fiat Panda compagna di mille battaglie. Il furto dell’auto appartenente al tecnico toscano era avvenuto la notte precedente a Napoli lungo corso Vittorio Emanuele, davanti all’hotel Britannique dove alloggiava la squadra partenopea in vista della sfida di campionato contro il Torino. Da qui il "tormentone" legato all'utilitaria che non accenna a svaporare evidentemente.

De Laurentiis: "Spalletti? Tecnico formidabile e persona seria"

Calciomercato
Napoli, De Laurentiis su Koulibaly: "Spero resti ma non posso obbligarlo"
13 ORE FA
Calciomercato
Mbappé, domenica l'annuncio; Inter su Mkhitaryan, Napoli su Wijndal
17 ORE FA