Con sofferenza, in rimonta, ma con cuore. La Salernitana dà una scossa al suo campionato e dopo la bella prova – ma beffarda – con l’Atalanta, trova il primo punto in A della sua stagione. Sono Gondo e Mamadou Coulibaly a rimontare un Verona cinico nel primo tempo, ma forse un po’ troppo rinunciatario nella ripresa. Gli scaligeri infatti erano andati avanti con una doppietta del ritrovato Kalinic, tamponata però proprio all’ultima azione del primo tempo dalla rete in mischia di Gondo. A inizio ripresa ancora Kalinic sfiorava la tripletta con una gran conclusione fermata solo dall’incrocio del pali, prima di abbassarsi eccessivamente e lasciare agli uomini di Castori la chance di rientrare in partita. Occasione sfruttata da Mamadou Colibaly, bravo a intercettare un tiro di Gagliolo e metterlo in porta. Barak nel finale, per il Verona, trovava poi il secondo – clamoroso – incrocio dei pali dagli sviluppi di una gran punizione. Termina così col punto a testa: l’Hellas può rammaricarsi per l’occasione, la Salernitana invece sorridere per la reazione e il primo punto della stagione.

Il tabellino

Salernitana (3-4-1-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, Coulibaly M., Coulibaly L. (90’ Zortea), Ranieri (89’ Di Tacchio); Ribery (88’ Kastanos); Simy (58’ Djuric), Gondo (74’ Bonazzoli).
Serie A
Verona-Lazio: probabili formazioni e statistiche
12 ORE FA
Hellas Verona (3-4-1-2): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Magnani (46’ Casale); Faraoni, Hongla, Ilic (46’ Tameze), Lazovic (90’ Cetin); Barak; Kalinic (56’ Simeone), Caprari (66’ Bessa).
Gol: 7’ e 29’ Kalinic; 45+2’ Gondo, 76’ M.Coulibaly.
Assist: Caprari, Ilic.
Note – Ammoniti: Kalinic, Magnani, Dawidowicz; L.Coulibaly, Gagliolo.

Il momento social

La cronaca in 8 momenti chiave

7’ GOL! VERONA AVANTI CON KALINIC! Azione perfetta dell'Hellas con Caprari che punta Strandberg, lo salta, mette al centro e in area piccola Kalinic non può sbagliare l'anticipo col piattone che mette dentro. Hellas già avanti!
19’ OCCASIONE SALERNITANA! Ancora l'azione personale di Ribery, che tra le linee si muove bene e vede poi l'inserimento di Gagliolo: il difensore della Salernitana calcia alto, ma era una buona chance.
29’ GOL! IL RADDOPPIO DEL VERONA! ANCORA KALINIC! Tutto troppo facile però in ripartenza per il Verona: bastano due passaggi, Ilic pesca Kalinic che davanti a Belec piazza lo scavetto; palla che bacia la traversa e poi va dentro.
45+2’ GOL! ACCORCIA LA SALERNITANA, GONDO! All'ultima azione del primo tempo: palla dentro dagli sviluppi di un piazzato, una serie di rimpalli, Gondo è lì e dopo il controllo calcia in porta. Match riaperto!
47’ SUBITO VERONA VICINO AL GOL, TRAVERSA KALINIC! Ancora scatenato il croato! Conclusione potentissima che centra in pieno l'incrocio dei pali dopo una bell'azione: Hellas a un passo dall'1 a 3.
68’ DJURIC! CHE OCCASIONE! Conclusione ad incrociare di Ranieri sul secondo palo: palla che sbatte letteralmente su Djuric che non riesce così a deviarla in rete da pochissimi passi!
76’ GOL! IL PAREGGIO DELLA SALERNITANA! 2-2! Tiro da fuori di Gagliolo, Mamadou Coulibaly si inserisce, controlla, poi col sinistro fredda Montipò! E' il 2-2, finale tutto da vivere.
87’ TRAVERSA CLAMOROSA DI BARAK! Punizione bellissima di Barak, palla a giro, Belec non avrebbe potuto nulla: incrocio dei pali pieno, secondo legno per il Verona.

MVP

Kalinic. Freddo sotto porta, ne mette due e sfiora anche il terzo con una bordata clamorosa. Ritrovato.

Pagelle

A seguire nel corso della serata...

Fantacalcio

PROMOSSO: Caprari. Bello il suo assist per il primo gol di Kalinic.
BOCCIATO: Simy. Al rientro, non proprio brillantissimo là davanti.
Serie A
Salernitana-Empoli: probabili formazioni e statistiche
12 ORE FA
Serie A
Milan: per Rebic escluse lesioni alla caviglia
17/10/2021 A 10:54