Roma-Lecce, match valido per la nona giornata di Serie A 2022/23, si giocherà allo stadio Olimpico di Roma domenica 9 ottobre alle ore 20:45. Di fronte la squadra di Mourinho e quella di Baroni. La Roma ha vinto otto delle ultime nove gare di Serie A contro il Lecce (segnando una media di 2.4 gol a partita), l’unica eccezione è un 4-2 dei pugliesi il 7 aprile 2012.

Probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham. All.: Mourinho.
Calciomercato
Roma, ecco Solbakken! L'esterno norvegese è arrivato a Fiumicino
21/11/2022 ALLE 15:30
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Celik, Darboe, Karsdorp, Pellegrini, Wijnaldum
LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Pezzella; Blin, Hjulmand, Helgason; Strefezza, Ceesay, Banda. All.: Baroni.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Bistrovic

ROMA-LECCE, DOVE VEDERLA IN TV E LIVE STREAMING: DIRETTA ESCLUSIVA SU DAZN

Roma-Lecce, domenica 9 ottobre, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle 20:30.

Statistiche Opta

La Roma ha vinto otto delle ultime nove gare di Serie A contro il Lecce (segnando una media di 2.4 gol a partita), l’unica eccezione è un 4-2 dei pugliesi il 7 aprile 2012.
Dopo aver vinto la prima trasferta in assoluto contro la Roma in Serie A (3-2 il 20 aprile 1986), il Lecce non ha trovato il successo in nessuna delle successive 15 (2N, 13P).
La Roma potrebbe ottenere tre successi contro squadre neopromosse nelle prime 10 giornate di campionato per la terza volta nella sua storia in Serie A, dopo il 1997/98 e il 2004/05 (quando però le squadre provenienti dalla B affrontate furono cinque).
La Roma ha perso solo una delle ultime 11 gare casalinghe in Serie A (6V, 4N), proprio la più recente, contro l’Atalanta – i giallorossi non registrano due KO consecutivi in casa in campionato da gennaio 2020.
Il Lecce ha pareggiato quattro delle prime otto gare in una stagione di Serie A per la prima volta nella sua storia; la squadra pugliese in generale ha terminato in parità quattro degli ultimi sei incontri nel massimo campionato (1V, 1P), tanti quanti i precedenti 29 (includendo anche la precedente partecipazione).
La Roma non ha tenuto la porta inviolata in alcuna delle ultime quattro gare di campionato, dopo aver registrato quattro clean sheet nelle cinque precedenti - risale a febbraio 2021 l’ultima occasione in cui i giallorossi hanno subito gol in cinque partite di fila in Serie A.
Il Lecce è l’unica squadra che non ha ancora trovato la rete nel corso della prima mezzora di gioco in questa Serie A - tuttavia, nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo ha realizzato ben quattro marcature, meno solo del Napoli (sei).
Il 40% dei gol della Roma in questa Serie A sono stati messi a segno di testa (4/10), la percentuale più alta nel torneo in corso - nei cinque grandi campionati europei 2022/23 hanno un valore più alto solo Maiorca (67%) e Monaco (41%), mentre l’Ajaccio è appaiato ai giallorossi con un 40%.
Il Lecce è l’unica squadra che finora Paulo Dybala ha affrontato più di una volta in Serie A trovando sempre il gol (due reti in due precedenti); l’attaccante della Roma è andato a segno in ciascuna delle sue due più recenti presenze in campionato e l’ultima volta che ha fatto meglio è stata nel luglio 2020, quando è arrivato a cinque (e la terza della serie è stata contro il Lecce).
Gabriel Strefezza è andato a segno in ciascuna delle ultime due gare di campionato: l’ultimo giocatore del Lecce che ha trovato il gol in tre o più presenze di fila prima di compiere 26 anni è stato Luis Muriel, nel 2012.

Fantacalcio: i consigli per la 9a giornata di Serie A

Serie A
Roma-Karsdorp al capolinea: di nuovo assente ingiustificato
21/11/2022 ALLE 13:04
Serie A
Mou: "Karsdorp? Sa perché non è stato convocato. Abraham privilegiato"
13/11/2022 ALLE 17:17