Silvio Berlusconi è in ospedale per problemi cardiaci. L'ex numero 1 del Milan e ora patron del Monza è stato ricoverato su disposizione del suo medico di fiducia, Alberto Zangrillo, come riportato dall'ANSA.
Si tratta di un problema di aritmia e Zangrillo racconta quanto segue: "Lunedì sono andato d'urgenza dove risiede temporaneamente il presidente, nel Sud della Francia, per un aggravamento. Ho imposto il ricovero ospedaliero a Monaco perché non ho ritenuto prudente non affrontare il trasporto in Italia".
Serie A
Maignan: "Sono nero e orgoglioso, finché potrò usare la mia voce lo farò"
17 ORE FA
Dopo il Covid, superato peraltro brillantemente, nuovo problema di salute dunque per Silvio Berlusconi, che finora si è sempre rimesso in sesto brillantemente. Attualmente il numero 1 del club brianzolo era al Valbonne, nel Sud della Francia nei dintorni di Nizza, dove ha trascorso la gran parte del lockdown.

La nota: "Sto bene, accertamenti di routine"

Nel tardo pomeriggio di giovedì, lo stesso ex presidente del Milan e patron del Monza, con una nota ha tranquilizzato tutti riguardo il suo stato di salute: "Sono in buone condizioni di salute, il mio ricovero si è reso necessario solo per alcuni accertamenti poco più che di routine impostimi dalla prudenza dei miei medici curanti. La mia attività prosegue normalmente".

Galliani: "Vogliamo il Monza in Serie A, senza pazzie ma faremo il necessario"

Serie A
Giroud ancora dolorante alla schiena: niente Milan-Venezia
UN GIORNO FA
Calciomercato 2020-2021
Irregolarità sul rinnovo di Calabria: 7500€ di multa per il Milan
UN GIORNO FA