I risultati della 24a giornata

sab. Ascoli-Alessandria 3-0 [29' Saric (As), 54' Bidaoui (As), 60' Botteghin (As)]
sab. Monza-Pisa 1-2 [8' Valoti (M), 18' Puscas (P), 65' aut. Pedro Pereira (P)]
Serie B
Ansia per il patron della Reggina, che vince ancora. Cremonese prima
16/02/2022 ALLE 20:42
sab. Parma-Ternana 2-3 [4' Alf. Donnarumma (T), 11' Partipilo (T), 16' Cobbaut (P), 22' Vazquez (P), 58' Pettinari (T)]
sab. Reggina-Pordenone 2-0 [66' Ménez (R), 86' Di Chiara (R)]
sab. Vicenza-SPAL 1-1 [26' Rossi (S), 45'+2 Cavion (V)]
sab. Perugia-Cremonese 0-0
dom. Brescia-Frosinone 2-2 [34' Ciano (F), 45'+1 M. Tramoni (B), 88' Canotto (F), 90' Proia (B)]
dom. Cittadella-Benevento 0-1 [69' Improta (B)]
dom. Como-Cosenza 2-1 [71' e 84' Gabrielloni (Com), 89' Caso (Cos)]
N.B. Subito una sconfitta sulla panchina del Cosenza per mister Pierpaolo Bisoli dopo l'esonero di Roberto Occhiuzzi.
dom. Lecce-Crotone 3-0 [34' e 45'+4 Coda (L), 59' Strefezza (L)]
N.B. Nuovo ribaltone in vetta. Il Lecce torna primo con 46 punti. Alle spalle dei salentini, Cremonese e Pisa a 45, Brescia a 44.

Classifiche e calendario

Serie B 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie B 2021-2022, calendario e risultati | Serie B 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
N.B. Martedì 22 e mercoledì 23 febbraio, altro turno infrasettimanale per la 25a giornata.

Match of the day: Parma-Ternana 2-3

Secondo ko consecutivo per il Parma, che cade in casa 3 a 2 con la Ternana. Un risultato che ha scaturito la contestazione dei tifosi ducali, con tanto di faccia a faccia con squadra e mister Iachini, la cui panchina comincia seriamente a scricchiolare. Anche perché il bottino in questo inizio 2022 è davvero magro: appena 5 punti in altrettante partite e zona playout molto più vicina di quella playoff. Vantaggio rossoverde prima negato per fuorigioco (inesistente) dall'arbitro, poi concesso dalla VAR al 4': Stefano Pettinari scambia con Proietti e se ne va sulla sinistra, cross a giro al centro con stop di petto e girata vincente di Alfredo Donnarumma, abile a battere Colombi, nuovamente schierato dal 1' al posto dell'infortunato Buffon. All'11' è già tempo di raddoppio per la Ternana: da una nuova idea di Pettinari, ovvero una ficcante verticalizzazione, Partipilo si dimostra abile a scartare Colombi in uscita e a insaccare. I crociati provano a riaprirla con una rete di Cobbaut in mischia al 16' e un'autentica magia al 22' di Franco Vazquez, che realizza con un imparabile sinistro a giro sotto il sette, ma la rimonta si ferma qui. Anzi, al 58' Stefano Pettinari, dopo due assist, si toglie la soddisfazione del gol insaccando di testa da due passi su sponda aerea di Bogdan successiva a una bella palla scodellata da Martella. Ternana tredicesimo che, con 31 punti, stacca il Parma, che resta a quota 28.

Parma-Ternana, Serie B 2021-2022: Stefano Pettinari (Ternana) esulta dopo il gol del definitivo 2-3. Foto di Francesco Scaccianoce per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Top: Ascoli

Vittoria senza discussioni dell'Ascoli, 7 punti nelle ultime tre partite: 3-0 a un'Alessandria stanca e che paga dazio dopo i pareggi contro le "big" Pisa, Brescia e Lecce. Vantaggio del Picchio al 29': dopo aver scambiato con Bidaoui, Dario Saric vince un rimpallo ed insacca di giustezza alle spalle di Pisseri, una volta entrato in area. Il raddoppio arriva al 9' della ripresa con un rasoterra imparabile dello stesso Bidaou, appena dentro l'area su palla ben lavorata di Federico Ricci. Il colpo di testa del difensore brasiliano ex Feyenoord Eric Botteghin - su corner di Falasco - cala il tris e lancia l'Ascoli in zona playoff a 39 punti. Alessandria sempre sedicesima a quota 24, comunque a un passo dalla fuoriuscita dalla zona playout per la salvezza diretta.

Flop: Monza

Il Pisa torna a vincere e lo fa nella partita più difficile, quella al Gewiss Stadium in rimonta contro il Monza, che da par suo, invece, proprio non vuole saperne di spiccare il volo definitivo in classifica. Dopo i successi contro SPAL e Tornana, la formazione di Giovanni Stroppa si ferma al cospetto dei nerazzurri toscani, che nel 2022 non avevano ancora conquistato i 3 punti al triplice fischio. Sono proprio i brianzoli, tuttavia, a portarsi in vantaggio: Mancuso cerca al centro a Dany Mota, abile a fare velo per la stoccata dal limite in fondo al sacco di Valoti, che aveva fatto partire l'azione. E' l'8'. Al 18' arriva già il pari del Pisa: cross dalla destra di Mastinu, Torregrossa non la prende in rovesciata e Puscas (arrivato a fine gennaio dal Reading) si sblocca in girata. Il gol vittoria della formazione di D'Angelo è, in realtà, un'autorete: Pedro Pereira, nel tentativo di anticipare Antonio Caracciolo in area su angolo di Mastinu, infila di testa Di Gregorio. Finisce 1-2: il Pisa sogna ancora il primo posto a 45 punti. Monza che resta, invece, a quota 41.

Monza-Pisa, Serie B 2021-2022: il gol di George Puscas (Pisa) del momentaneo 1-1. Foto di Alessio Morgese per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Il consiglio per gli acquisti: Elias Cobbaut (Parma)

Un periodo di ambientamento nella retroguardia parmense e, ora, il primo gol coi ducali. Il 24 enne belga (nato a Malines il 24 novembre 1997) Elias Cobbaut, arrivato in estate in prestito dall'Anderlecht, ha realizzato il gol del momentaneo 1-2 su prolunga di Simy al cross dalla bandierina di Adrian Bernabé. Combattivo e generoso nelle improvvisate offensive, è un nome che può entrare nei taccuini degli addetti ai lavori.

Parma-Ternana, Serie B 2021-2022: Elias Cobbaut (Parma) esulta dopo il go del momentaneo 1-2. Foto di Francesco Scaccianoce per Getty Images

Credit Foto Getty Images

Il momento social

Un gol dell'ex Milan Jérémy Ménez (al terzo centro in campionato) lanciato in profondità da Montalto e una punizione-capolavoro di Gianluca Di Chiara, regalano alla Reggina la terza vittoria consecutiva, ancora una volta dedicata al presidente Luca Gallo.

Berlusconi, siparietto con Galliani: "Sono il presidente più vincente di sempre"

Serie B
Serie B amarcord: nel 22° turno segnano Pandev, Vazquez e Ramirez
13/02/2022 ALLE 23:34
Serie A
Juve: da Buffon a Tevez e CR7, la Top 11 dell'era Andrea Agnelli
29/11/2022 ALLE 14:47