Il Covid-19 sta condizionando inevitabilmente anche il mondo dello sport ed ovviamente il calcio. Fra focolai e tamponi positivi, tanti giocatori, allenatori, elementi dello staff hanno dovuto isolarsi e saltare diverse partite o allenamenti. Oggi però una notizia spiacevole ha scosso la SPAL e tutta la Serie B, già perché Etrit Berisha è stato ricoverato per accertamenti nel reparto specializzato Covid-19 dell’Ospedale di Cona. Il 31enne portiere albanese, era risultato positivo venerdì scorso dopo un tampone molecolare a seguito degli ultimi impegni con la nazionale albanese, da quel giorno è rimasto in isolamento e non ha avuto contatti con i compagni.

L’estremo difensore, che da 8 anni gioca in Italia e in passato ha visto anche le maglie di Lazio ed Atalanta, è il primo calciatore che milita in un campionato professionistico in Italia ad essere ricoverato in ospedale causa contagio da Covid.

Serie B
Dalmonte risponde a Maric: 1-1 tra Monza e Vicenza
02/12/2020 A 19:52

Il comunicato della SPAL

"S.P.A.L. srl comunica che a seguito della positività al Covid-19 riscontrata venerdì 27 novembre, nelle scorse ore il portiere biancazzurro Etrit Berisha è stato ricoverato presso il reparto specializzato Covid-19 dell’ospedale di Cona per effettuare accertamenti clinici".

Mido attacca Salah: "Ha preso il covid da irresponsabile"

Serie A
Le pagelle di SPAL-Genoa 1-1: favola Sturaro, grandi prove dei portieri Radu e Berisha
25/11/2019 A 22:35
Serie A
Le pagelle di Atalanta-Parma 3-0: il giovane Mancini sugli scudi, Gervinho non pervenuto
27/10/2018 A 15:51