Una vagonata di soldi piove sulla NFL, la lega professionistica di football che è di gran lunga lo sport più amato e seguito negli Stati Uniti. Infatti il "carrozzone" con a capo il commissioner Roger Goodell ha rinnovato l'accordo con i broadcaster per i diritti televisivi firmando per 10 anni, dal 2023 al 2033, per una cifra abnorme da circa 110 miliardi di dollari, praticamente 10 miliardi a stagione! Le partite del campionato di football americano saranno trasmesse sulle varie ESPN/ABC, NBC, CBS, FOX e Amazon Prime, più NFL Network, la piattaforma di proprietà della stessa lega.
Tutto lo sport di Eurosport LIVE, Ondemand e senza pubblicità per un anno intero a metà prezzo!
I numeri sono impressionanti ma, a quanto pare, motivati dall'incredibile forza mediatica che ha questo sport: secondo i dati Nielsen, nel 2020 tra le 50 trasmissioni più seguite in televisione negli Stati Uniti, 32 erano partite di NFL. In generale, le entrate generate dalla NFL per le tv ammontano a circa 4 miliardi di dollari in pubblicità. La grossa novità di questo rinnovo riguarda il ruolo importante del colosso Amazon con la sua piattaforma streaming Prime, la stessa che trasmetterà partite della Champions League di calcio dalla prossima stagione: Amazon trasmetterà infatti in esclusiva il Thursday Night Football, la partita del giovedì che fa da "anticipo" alla giornata che si distribuisce poi tra domenica e lunedì (dal 2017 al 2022 Prime non ha l'esclusiva, ndr).
NFL
Tom Brady va in copertina ma Tampa Bay trionfa di squadra
08/02/2021 A 19:05
La suddivisione degli accordi, riportata da Sportico.com:
  • CBS – 1,85 miliardi di dollari l'anno (1,03 miliardi l'accordo precedente) per la domenica pomeriggio (gare della AFC);
  • Fox – 2,03 miliardi (1,13 miliardi) per la domenica pomeriggio (gare della NFC);
  • NBC – 1,71 miliardi (950 milioni) per la domenica sera (il Sunday Night);
  • Disney (Espn) – 2,55 miliardi (1,9 miliardi) per il lunedì sera (il Monday Night);
  • Amazon – 1,32 miliardi (new entry) per il giovedì sera (il Thursday Night).
Ovviamente soddisfatto il commisioner Roger Goodell: "Questi accordi con i nuovi media forniranno ai nostri fan un accesso ancora maggiore ai giochi che amano. Siamo orgogliosi di accrescere le nostre partnership con le società di media più innovative sul mercato. Insieme al nostro accordo di lavoro recentemente concluso con la NFLPA, questi accordi di distribuzione portano un'era di stabilità senza precedenti per la Lega e ci consentiranno di continuare a crescere e migliorare il nostro gioco".

Super Bowl, Brady, NBA: Tampa nuova mecca dello sport USA?

NFL
I Bucs travolgono i Chiefs, Brady conquista il settimo anello
08/02/2021 A 03:56
NFL
Strage Adams, lo sceriffo: "Non c'è niente che abbia senso"
09/04/2021 A 11:34