Le perturbazioni che aleggiavano su Tokyo hanno fatto capolino altrove permettendo il naturale svolgimento delle competizioni all’aperto, tra cui il golf. Continua dunque il torneo Olimpico maschile, che giunge al culmine del terzo importante round. Sul percorso par 71 del Kasumigaseki Country Club al termine della terza tornata la bagarre per le medaglie è accesissima, con 13 golfisti racchiusi in 6 colpi.
Al comando della leaderboard troviamo Xander Schauffele. Il 27enne americano guida la classifica con lo score di -14 (199 colpi) e resiste in vetta grazie al -3 di giornata. Per il californiano 5 birdie e 2 bogey che gli consentono di tenere ad un colpo di distanza l’ottimo Hideki Matsuyama. Il padrone di casa, idolo delle folle nipponiche, piazza un gran -4 risalendo fino alla seconda posizione con -13. Chiudono il podio provvisorio a -12 il britannico Paul Casey ed il messicano Carlos Ortiz.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Tokyo 2020
Il golf a Tokyo 2020: qualificati e calendario
28/01/2021 A 14:49
Classifica, come detto, molto corta. Al quinto posto con -11 troviamo infatti un quartetto composto dal colombiano Sebastian Munoz, dall’irlandese Rory McIlroy, dal cileno Mito Pereira, e dall’austriaco Sepp Straka. Attenzione a McIlroy, che dopo un primo round d’attesa, ha trovato le misure con il percorso Olimpico, e sarà uno degli uomini da battere nel quarto e decisivo round.
Chiudono la top ten con il punteggio di -10 l’irlandese Shane Lowry ed il britannico Tommy Fleetwood. Quest’ultimo è risultato il migliore di giornata grazie al fantastico -7 (9 birdie, 2 bogey) odierno che lo riporta in corsa per un metallo pesante. Corsa in cui si è inserito con pieno merito Guido Migliozzi. L’azzurro chiude un altro round di sostanza, trovando un buon -3 (5 birdie, 2 bogey) che lo mantiene in 11ma posizione a soli 3 colpi dal podio. Migliozzi è in compagnia dell’australiano Cameron Smith e del messicano Abraham Ancer, e domani proverà ad aggredire ogni singola buca per inserirsi nella caccia al podio.
Buon terzo round infine anche per Renato Paratore. Il romano piazza un gran -4, recupera 8 posizioni e risale fino al 32° posto. Per Paratore l’opportunità di congedarsi dal torneo Olimpico di Tokyo 2020 almeno in top 30 trovando un buon ultimo round.
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!
Tokyo 2020
KORDA, ORO A SENSO UNICO: GLI HIGHLIGHTS DEL 4° ROUND
07/08/2021 A 12:10
Tokyo 2020
Nelly Korda si prende anche la medaglia d'oro: italiane nelle retrovie
07/08/2021 A 08:37