Le due giornate della Breeders’ Cup 2019 si sono concluse al Santa Anita Park in California. Se venerdì è stata la giornata dei giovani, sabato è stata la giornata dei campioni già affermati. 8 le gare in programma, tra cui la Breeders’ Cup Mile e la Breeders’ cup Sprint, oltre alle due gare sponsorizzate da Longines (la Turf e la Distaff).
Partiamo proprio dalle gare sponsorizzate dalla casa svizzera, cronometro ufficiale di tutta la manifestazione. La Longines Turf è una gara di gruppo 1 che si corre sul miglio e mezzo con un montepremi di 4 milioni di dollari. Grande spettacolo assicurato con Bricks and Mortar, campione allenato da Chad Brown che è riuscito a centrare la sua settima vittoria consecutiva: sei vittorie solo nel 2019, di cui cinque di gruppo 1. Cavalcato da Irad Ortiz Jr, il cavallo si è ben posizionato nelle fasi iniziali della corsa, per poi partire alla conquista del trofeo regalando al pubblico una maestosa cavalcata in dirittura d’arrivo.
Come anticipato, Longines sponsorizza anche la Breeders’ Cup Distaff, gruppo 1 sui 1800 metri aperto alle cavalle dai 3 anni in su, con un montepremi di 2 milioni di dollari. A vincere l’edizione 2019 è stata Blue Prize, di proprietà di Marabelle Stable. Partita bene con Joe Bravo sulla sella, la cavalla si è posizionata al centro del gruppo, per poi andare a superare le avversarie nella fase finale: prima Serengeti Empress (poi terza) e infine l’ultima, Midnight Bisou.
Ippica
Muore in incidente Andrea Mari, fantino 6 volte vincitore Palio di Siena
18/05/2021 A 06:42
Tra gli altri risultati di questa lunga giornata, da sottolineare quello alla Breeders’ Cup TVG Mile (1 miglio, 2 milioni di dollari), con l’eccellente prestazione di Uni, che ha tagliato per primo il traguardo cavalcato da Joel Rosario. Nella Breeders’ Cup Sprint (6 furlong, 2 milioni di dollari) la vittoria è andata a Mitole, con in sella Ricardo Santana Jr.
Ippica
Lys Gracieux in trionfo, l’Arima Kinen 2019 è sua!
22/12/2019 A 22:57
Ippica
Gran Alegria domina nella Hanshin Cup 2019
22/12/2019 A 15:19