Un altro prestigioso tassello va ad aggiungersi alla carriera di Maximum Security, senza dubbio uno dei migliori tre anni americani. Il cavallo, cavalcato da Luis Saez, è riuscito a tagliare per primo il traguardo del Cigar Mile, gruppo 1 che si corre all’ippodromo di New York, l’Aqueduct Racetrack.
È una corsa sul miglio, aperta ai cavalli dai tre anni in su, con una dotazione di 750,000 dollari di montepremi. Inaugurata nel 1988, è stata conosciuta come la NYRA Mile fino al 1997, quando si è deciso di intitolarla a uno dei cavalli che l’aveva vinta, in occasione del suo ritiro dalle corse: Cigar, appunto, che vinse con Jerry Bailey nel 1994.
Partendo dalla sua posizione preferita in testa, Maximum Security ha subito la pressione di Spun to Run, già vincitore della Breeders’ Cup Dirt Mile. I due, hanno poi nettamente staccato gli avversari per avviarsi verso un entusiasmante duello finale. Spun to Run, non è più riuscito a mantenere il ritmo, mentre Maximum Security si è avviato in solitaria verso la vittoria.
Ippica
Muore in incidente Andrea Mari, fantino 6 volte vincitore Palio di Siena
18/05/2021 A 06:42
“Devo ammettere che eravamo un po’ preoccupati” ha detto l’allenatore Jason Servis, “la corsa sembrava lenta oggi ed è stato complicato andare veloce e mantenere l’andatura. Ho dovuto trattenere le lacrime alla fine, è un cavallo speciale.” La prossima sfida per il campione statunitense dovrebbe essere la Pegasus World Cup, il prossimo 25 gennaio, ha fatto sapere Servis.
“È una gran cosa vincere il Cigar Mile” ha detto Luis Saez, “significa davvero tanto per me e tutti quelli che sono coinvolti. È un cavallo che lotta, conoscevo il nostro avversario (Spun to Run) e sapevo che è molto veloce. Sapevo che avremmo dovuto lottare: Maximum Security ha dato davvero tutto quello che aveva.”
Ippica
Lys Gracieux in trionfo, l’Arima Kinen 2019 è sua!
22/12/2019 A 22:57
Ippica
Gran Alegria domina nella Hanshin Cup 2019
22/12/2019 A 15:19