Marc MARQUEZ VOTO 10 e Lode: Pista sinistrorsa, veloce, con curve in sequenza, molto spettacolare. Insomma, tutte le caratteristiche che piacciono al fenomeno di Cervera. Nonostante le condizioni fisiche tutt'altro che al 100%, l'alieno domina tra le veloci curve texane, vincendo la seconda corsa stagionale. Marc parte a fionda e già alla prima curva è davanti. Nei primi giri amministra, poi cambia marcia e se ne va. A tratti si è rivisto il vero Marquez.

Marc Marquez esulta per la vittoria

Credit Foto Getty Images

Fabio QUARTARARO VOTO 9: Solita e solida gara del francese, che guarda da lontano il Cabroncito ma conquista una stratosferica seconda posizione e tantissimi punti in ottica mondiale. El Diablo vince il duello con Bagnaia, oggi terzo, e a tre gare dalla fine ha ben 52 punti di vantaggio nel mondiale, quando ce ne sono solo 75 in palio. A Misano avrà il primo match point. Poco da dire, merita il titolo per la costanza di rendimento, bravissimo a portare sempre in alto la Yamaha, quando tutti gli altri compagni navigano nelle retrovie.
Gran Premio delle Americhe
Marquez torna sceriffo ad Austin! Bagnaia 3° dietro a Quartararo
03/10/2021 A 18:50
Francesco BAGNAIA VOTO 6 e mezzo: Forse ci siamo abituati troppo bene dopo le due vittorie. Certo è che dopo la pole di ieri, ci aspettavamo un Pecco maggiormente competitivo, invece parte male e fatica nella prima fase. Poi recupera e arriva al quarto posto. Conquista il podio grazie al problema finale di Martin. Però perde punti su Quartararo, il mondiale si allontana in maniera forse definitiva.
Alex RINS VOTO 6 e mezzo: Dopo due gare molto difficili, si ritrova e conquista un buon quarto posto finale, battendo Mir e superando Martin all'ultimo giro, approfittando della sua penalità.
Jorge MARTIN VOTO 7: Grandissima corsa per lui sino al giro 17mo, quando la sua gomma posteriore crolla e taglia curva 2 e 3, prendendosi il long lap penalty che lo relega in quinta piazza. Nonostante non sia al meglio dal punto di vista fisico, oggi chiude comunque con un'ottima quinta posizione.
Enea BASTIANINI VOTO 8: Altra stupenda corsa di Enea, che chiude sesto approfittando della diatriba tra Miller e Mir. Si conferma dopo il podio di Misano e confermarsi è sempre più complesso. Bravissimo!

Bastianini in esclusiva fra MotoGP, Ducati, Rossi, Sic e tuffi

Jack MILLER VOTO 5: Non bene. Ci si aspettava molto di più da Miller, che nelle libere aveva dimostrato di avere un passo da vincitore, ma dalle qualifiche non riesce più ad essere efficace. Bisogna dire che all'ultima tornata arriva il contatto tra Mir e Miller, con il campione del mondo che sperona l'australiano. Ci saranno delle polemiche, anche perchè tra i due ci sono delle ruggini dai tempi del Qatar.
Andrea DOVIZIOSO VOTO 6: Dopo l'esordio difficile di Misano, stavolta prende le misure e chiude davanti ai vari Marini, Rossi e Morbidelli, a punti. Primo passettino in avanti.
Johann ZARCO VOTO 4: Operato qualche giorno fa, aveva il passo per stare tra i primi. Invece rovina tutto cadendo nei primi giri. Ormai in crisi nera.
Takaaki NAKAGAMI VOTO 4: Un po' a sorpresa aveva stupito tutti con delle ottime prestazioni nelle libere e in qualifica. Ma ogni volta che parte nelle posizioni di testa rovina sempre tutto, cadendo nei primi giri quando era in quinta posizione. Peccato.

Valentino Rossi, le 10 vittorie più belle della carriera

Gran Premio delle Americhe
Incidente pazzesco in Moto3: Acosta, Alcoba e Migno miracolati!
03/10/2021 A 17:22
Gran Premio delle Americhe
Rossi: "Giusto punire Oncu, due gare di stop è il minimo"
04/10/2021 A 08:22