Warm-up annebbiato e warm-up ritardato. Le condizioni ad Aragon (Spagna) sono queste e il cambio di programma per la mattinata iberica si è reso necessario. La MotoGP ha dovuto fare i conti, quindi, con un meteo un po’ particolare che però non ha impedito lo sviluppo dell’ultima sessione di prove prima della gara domenicale.
Neanche la nebbia ha fermato un Francesco “Pecco” Bagnaia scatenato in sella alla Ducati. Il pilota piemontese, in pole-position ieri, sembra davvero intenzionato a far sua questa quest’oggi la prima vittoria in top-class. Il passo gara dimostrato è stato eccellente e il crono di 1’48″054 lo sta a certificare. Con una media all’anteriore e una soft al posteriore il centauro italiano ha preceduto di 0″030 la Honda del giapponese Takaaki Nakagami e di 0″278 la Suzuki dello spagnolo Joan Mir. Soluzione relativa alle mescole replicata da quasi tutti i piloti con l’eccezione di Johann Zarco (11°) che con la Ducati Pramac ha girato con una coppia di soft.
Nella top-10 troviamo poi l’altra Rossa ufficiale dell’australiano Jack Miller a 0″400, l’Aprilia del sempre più convincente Aleix Espargaró a 0″483, l’altra Suzuki dell’iberico Alex Rins a 0″569, l’altra Ducati Pramac dello spagnolo Jorge Martin a 0″614, la Yamaha ufficiale del leader della classifica mondiale Fabio Quartararo a 0″664, un ottimo Enea Bastianini sulla Ducati del Team Avintia Esponsorama a 0″690 e l’iberico Marc Marquez (Honda) a 0″731. Per quanto riguarda quest’ultimo va detto che il numero di giri è stato diverso: Marc ha completato, infatti, solo sei tornate decidendo di entrare in pista con ritardo rispetto alla concorrenza.
Gran Premio di Aragon
Mir: "Speravo in qualcosa di più, ma la stagione non è finita"
12/09/2021 A 15:12
Ha provato a risalire la china Valentino Rossi: il “Dottore” si è classificato in 15ma posizione a 0″951 provando delle soluzioni che potessero metterlo nelle condizioni di guidare meglio la sua Yamaha Petronas. Si spera che in gara questo andamento in crescendo continui. In chiave italiana da segnalare poi il 17° tempo di Danilo Petrucci (KTM Tech3) a 0″998 e il 19° di Luca Marini (Ducati SKY VR46 Avintia) a 1″108.
A chiosa, da notare il 22° tempo di Maverick Vinales con l’Aprilia a 2″215 a porre l’accento su quanto lo spagnolo debba ancora trovare la quadra con la moto di Noale, se confrontato con il team-mate Espargaró.

CLASSIFICA WARM-UP GP ARAGON 2021 MOTOGP

1 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team DUCATI 1’48.054 8 10 338.6
2 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU HONDA 1’48.084 4 11 0.030 0.030 335.4
3 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’48.332 5 10 0.278 0.248 335.4
4 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team DUCATI 1’48.454 9 11 0.400 0.122 341.8
5 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’48.537 5 11 0.483 0.083 344.0
6 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’48.623 5 11 0.569 0.086 340.7
7 89 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing DUCATI 1’48.668 9 9 0.614 0.045 338.6
8 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA 1’48.718 5 11 0.664 0.050 335.4
9 23 Enea BASTIANINI ITA Avintia Esponsorama DUCATI 1’48.744 5 11 0.690 0.026 337.5
10 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA 1’48.785 6 6 0.731 0.041 339.6
11 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing DUCATI 1’48.805 4 11 0.751 0.020 342.9
12 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 1’48.861 5 11 0.807 0.056 342.9
13 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team HONDA 1’48.908 5 11 0.854 0.047 340.7
14 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA 1’48.964 9 11 0.910 0.056 335.4
15 46 Valentino ROSSI ITA Petronas Yamaha SRT YAMAHA 1’49.005 4 11 0.951 0.041 335.4
16 27 Iker LECUONA SPA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 1’49.036 9 11 0.982 0.031 339.6
17 9 Danilo PETRUCCI ITA Tech 3 KTM Factory Racing KTM 1’49.052 5 11 0.998 0.016 332.3
18 73 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL HONDA 1’49.133 9 9 1.079 0.081 336.5
19 10 Luca MARINI ITA SKY VR46 Avintia DUCATI 1’49.162 11 11 1.108 0.029 338.6
20 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 1’49.264 7 11 1.210 0.102 336.5
21 96 Jake DIXON GBR Petronas Yamaha SRT YAMAHA 1’49.400 5 11 1.346 0.136 332.3
22 12 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA 1’50.269 9 11 2.215 0.869 338.6

Valentino Rossi, le 10 vittorie più belle della carriera

Gran Premio di Aragon
Le pagelle: Bagnaia da 10, Marquez rinato. Flop Quartararo
12/09/2021 A 15:04
Gran Premio di Aragon
Marquez: "Sono felicissimo per il 2° posto, ero veramente al limite"
12/09/2021 A 13:28