Arriva la prima medaglia agli Europei di Nuoto per Federica Pellegrini: è un bellissimo argento nella staffetta 4x200 sl mista insieme a Stefano Ballo, Stefano Di Cola e Margherita Panziera.
La gara promette da subito bene, con la prima frazione chiusa da Ballo chiusa nelle prime posizioni con 1:46.96 (terzo tempo) e il cambio con Di Cola è veloce, tanto che il nostro secondo frazionista vola con un ottimo lanciato da 1:46.16. La Gran Bretagna però guadagna metri ed è nettamente davanti dopo le frazioni di Thomas Dean e soprattutto James Guy.
Europei di Nuoto
Europei: Pilato e Quadarella da 10 in pagella
24/05/2021 A 09:10
La terza frazione è quella che consolida il secondo posto: Federica Pellegrini inserisce il turbo e riduce la luce tra lei e Abbie Wood, bravissima comunque a resistere; per Federica il parziale è di 1:55.66, nettamente il miglior crono nuotato da tutte le donne coinvolte in questa staffetta.
Tocca quindi a Margherita Panziera, che per la seconda volta si ritrova catapultata in finale a nuotare in una staffetta uno stile che non è il suo: dopo la 4x100 femminile, da dorsista deve difendersi anche in questi 200 e lo fa. Il suo crono non è ovviamente velocissimo, ma la sua prova di tenacia e abnegazione è ciò che basta per resistere alla rimonta di Kirpichnikova e assicurarsi l'argento. Oro perciò alla Gran Bretagna, argento all'Italia e bronzo alla Russia.
Bravissimi dunque i nostri ragazzi, che chiudono così con un sorriso la seconda giornata di gare a Budapest.

Panziera: “Che esempio vedere Federica Pellegrini allenarsi!”

Europei di Nuoto
Simona Quadarella senza limiti: oro anche nei 400 sl
23/05/2021 A 17:21
Europei di Nuoto
Pilato, Panziera, Razzetti: che Italia a Budapest!
23/05/2021 A 16:18