Arriva il primo k.o. per l'Italia del volley ai Giochi Olimpici di Tokyo. Priva di Simone Giannelli, out per un risentimento muscolare, la squadra di Chicco Blengini incassa un severo 0-3 dalla Polonia, trascinata da uno splendido Bartosz Kurek (14) e dal solito, strapotente, Wilfredo Leon (18). Non mancano però i rimpianti per gli Azzurri, che avrebbero potuto dare una scossa al match portando a casa un 2° set in cui sono sembrati sempre più "pronti" degli avversari. Anche contro i bi-campioni del mondo in carica, Alessandro Michieletto si è confermato fenomeno vero, nonostante il 33% di efficienza in attacco. Nato libero e trasformatosi nel tempo in schiacciatore, in lui il volley azzurro può sicuramente trovare un nuovo faro per tutto il movimento. Aspetto da non sottovalutare anche in ottica "ricambio generazionale", perché anche la sfida con la Polonia ci ha confermato quanto Ivan Zaytsev - peraltro decisamente fuori condizione - e Osmany Juantorena rimangano sì giocatori dal talento cristallino, ma forse in una fase calante delle proprie carriere. Capitolo a parte per Riccardo Sbertoli, il quale ha fornito non poche le indicazioni positive: sostituire Giannelli non è di per sé facile (dovrà farlo anche all'Itas Trentino, nella prossima stagione), ma l'ex-palleggiatore di Milano ha dimostrato, a soli 23 anni, di essere comunque più che pronto per questi palcoscenici.

Il punto più pazzo di Italia-Polonia è azzurro

Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Tokyo 2020
La pallavolo a Tokyo 2020: formula, partecipanti e calendario
05/03/2020 A 10:23
Il 3-0 della Polonia sta tutto, o quasi, nel piano di rimbalzo di Pawel Zatorski. Ovviamente è una provocazione, ricordando i già citati Leon e Kurek. Nei primi due set la differenza la fa però soprattutto il libero polacco, insieme a una battuta con cui la Polonia mette in crisi la ricezione azzurra, impendendo a Sbertoli di scatenare la pipe di Juantorena o di giocare veloce coi centrali. L'Italia fatica invece molto nel fondamentale al servizio e questo è il dato più negativo di giornata. 1 ace solo a fronte di 19 errori, numeri quasi impietosi per un fondamentale che è oggi ago della bilancia tra vittoria e sconfitta nel volley contemporaneo. Blengini lo sa bene e lavorerà molto, nei prossimi giorni, per correggere questa incapacità degli azzurri di risultare ficcanti e precisi dai 9 metri (situazione già vista contro il Canada, almeno fino al 4° set). A ciò si deve aggiungere anche il momento clou del 2° set. Avanti di due lunghezze, Zaytsev e compagni sono mancati nel colpo del k.o., permettendo alla squadra allenata da Vital Heynen di cogliere un 26-24 tutt'altro che atteso. Anche qui, a fare da contraltare a ottime giocate corali, l'imprecisione al servizio, con Gianluca Galassi a mandare out per il 25-24 polacco (ma non si può certo fargliene una colpa). La sensazione è quella di avere davanti un gruppo unito, coeso e preparata, a cui manca però qualche perfezione nei dettagli per poter competere alla pari contro una corazzata quale quella polacca (ma anche Team USA, Brasile o ROC, se vogliamo estendere l'elenco). L'Italia è, oggi come oggi, una outsider. Mai sottostimare però il cuore dei campioni. A Rio de Janeiro 2016 fu proprio con l'orgoglio, oltre che con le bordate di Zaytsev e la genialità di Giannalli, che gli Azzurri centrarono l'argento. Oggi il primo non manca. A difettare, però, sono le seconde. Si torna in campo mercoledì 28 luglio, contro i padroni di casa del Giappone. Una vittoria sarebbe fondamentale.

Il tabellino

Polonia - Italia 3-0 (25-20; 26-24; 25-20)
Polonia: Nowakowski 5, Kaczmarek, Kurek 14, Leon 18, Drzyzga 3, Lomacz n.e., Kubiak, Sliwka 9, Kochanowski 1, Semeniuk, Zatorski, Bieniek 5. All. Vital Heynen.
Italia: Kovar, Vettori, Juantorena 9, Giannelli n.e., Zaytsev 7, Piano, Colaci, Galassi 7, Sbertoli 3, Anzani 6, Michieletto 9, Lavia 4. All. Gianlorenzo Blengini.

BATOSTA ITALIA: LA POLONIA INCHIODA GLI AZZURRI 3-0, HIGHLIGHTS

Rivivi la diretta testuale dell'incontro Polonia-Italia

RIVIVI POLONIA-ITALIA IN VOD (CONTENUTO PREMIUM)

Premium
Pallavolo

Polonia - Italia

01:46:50

Replica
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Pallavolo

Europei Pallavolo
Il Pagellone dell'Italvolley: Giannelli e Michieletto irreali
6 ORE FA
Europei Pallavolo
Italia-Slovenia 3-2, rivivi la finale che ha regalato l'oro europeo
16 ORE FA