Sono state svelate le azzurre che rappresenteranno l’Italia agli imminenti Mondiali di sci alpino 2021, in programma a Cortina d’Ampezzo da lunedì 8 a domenica 21 febbraio. La delibera numero 212 firmata dal Presidente Flavio Roda contiene soltanto i nominativi delle convocate per quanto riguarda il settore femminile, per quelli maschili bisognerà verosimilmente aspettare le gare di Garmisch previste tra venerdì e sabato.

Bassino imbattibile! 4 vittorie su 5 in gigante: riguardala

La nostra Nazionale ha tutte le carte in regola per poter ben figurare. Marta Bassino, capace di vincere quattro giganti in stagione, punta al colpaccio nella sua specialità prediletta. Ci si attende anche uno squillo da parte di Federica Brignone, detentrice della Sfera di Cristallo generale che negli ultimi mesi non ha trovato l’acuto degno del suo talento. Le sorelle Elena e Irene Curtoni saranno delle outsider, proprio come Francesca Marsaglia e le debuttanti Laura Pirovano e Nadia Delago. A completare la rosa delle nove convocate saranno Lara Della Mea e la debuttante Martina Peterlini.
Mondiali
Shiffrin: "Cortina, grazie a te sono tornata a sorridere"
26/02/2021 A 20:15

Brignone coraggiosa terza in SuperG, riguardala

Per Bassino tre presenze in carriera nella rassegna iridata, quatto invece per Federica Brignone (argento in gigante nel 2011) ed Elena Curtoni. Sesta convocazione ai Mondiali per Irene Curtoni, bronzo nel parallelo a squadre due anni fa insieme a Lara Della Mea. Ricordiamo che Sofia Goggia, vincitrice di quattro discese in stagione, è assente a causa dell’infortunio rimediato domenica pomeriggio. Di seguito le convocate dell’Italia per i Mondiali 2021 di sci alpino in programma a Cortina d’Ampezzo.

Bassino: "A Cortina temo Vlhova, infortunio Goggia fa riflettere"

Mondiali
Vinatzer: "Il sale non è la mia neve, sono contento lo stesso"
21/02/2021 A 13:42
Mondiali
Vinatzer troppo trattenuto: è quarto in slalom
21/02/2021 A 13:11