Judd Trump aveva bisogno di un miracolo nella nella finale dei Mondiali di snooker, dove era nettamente sotto con Ronnie O'Sullivan dopo le prime due sessioni di gara, e lo ha trovato. Grazie a un parziale di 6-2, il campione del mondo del 2019 è riuscito a rimettere in piedi una partita che sembrava ormai compromessa. Subito una partenza sprint per Trump, con un eloquente 3-0 iniziale, poi rintuzzato da un O'Sullivan molto più falloso rispetto alle sessioni domenicali; Judd invece approfitta di ogni occasione per prendere il largo e piazza un doppio 3-1 che quanto meno gli regala qualche speranza in più in vista della sessione conclusiva, quella delle 20. Appuntamento dunque con la sessione finale del Crucible che potrete seguire Live anche su Eurosport, Eurosport Player e Discovery+ a partire dalle 19.45.
Il report di domenica 1 maggio: O'Sullivan vola
Il report di lunedì 2 maggio: O'Sullivan ottiene il settimo titolo
Mondiali
O'Sullivan show al Crucible! I 10 colpi indimenticabili del campione 2022
06/05/2022 A 15:08

Ore 22:24 - Cala il sipario sulla stagione di snooker

Dopo la premiazione e le interviste di rito, Ronnie O'Sullivan raggiunge i nostri colleghi di Eurosport UK in studio per le considerazioni di fine torneo. E di fine stagione. Questo era infatti l'ultimo torneo. Cala dunque il sipario sui tavoli verdi e noi vi ringraziamo per aver partecipato a questa lunga e appassionante maratona con noi. Buona serata! Appuntamento a metà agosto per gli European Masters, vi aspettiamo.

Ore 22:05 - Bellissima festa al Crucible

Abbraccio interminabile tra Ronnie O'Sullivan e Judd Trump, grandissima stima e sportività tra i due. Ci sono anche i figli di Ronnie ad abbracciarlo, poco dopo. E per O'Sullivan è impossibile trattenere le lacrime.

O'Sullivan campione del mondo: il finale che gli vale il 7° titolo

Ore 21:58 - O'Sullivan chiude a 83, vince per 18-13

O'Sullivan sbaglia il traversino sull'ultima gialla e chiude a 83. Non arriva il centone, ma Ronnie è campione del mondo per la settima volta vincendo 18-13.

Ore 21:56 - O'Sullivan virtualmente campione

Il Frame non è finito, ma Ronnie ha già la certezza di essere campione del mondo. Va a caccia del centone

Ore 21:53 - O'Sullivan prova a ripartire

La difesa ha funzionato. Trump non riece a prendere il via, resta a zero e Ronnie riparte. Siamo 31-0 (23 di serie).

Ore 21:48 - O'Sullivan si ferma a 8

Ronnie O'Sullivan si ferma a 8: apre bene tutte le rosse, ma poi non trova soluzioni d'attacco e così il gioco passa a Trump.

Ore 21:42 - O'Sullivan ci riprova

Siamo dunque 17-13, Trump non molla e Ronnie ci riprova. Ha il colpo d'apertura.

Ore 21:40 - Centone per Trump, 17-13

Trump vince il frame chiudendo 151-0 con centone e ripulitura totale e prova ad allungare il match. Siamo 17-13.

Ore 21:35 - Trump riprende in mano il gioco

O'Sullivan non riesce a sfruttare lo stop di Trump, che riparte con una nuova serie. Ora è avanti 59-0.

Ore 21:31 - Trump chiude la serie a 38

Trump chiude la serie a 38. Ben giocato il frame fin qui per Judd.

Ore 21:29 - Trump prova a scappare

Serie di belle giocate per Trump, che è avanti 32-0 anche se fa un po' fatica a controllare il piazzamento della bianca dopo il colpo.

Ore 21:26 - I contendenti tornano in sala

Ci siamo, potrebbe essere la resa dei conti. Trump e O'Sullivan tornano in sala. Apre Trump.

Ore 21:09 - Pausa al Crucible

Ronnie O'Sullivan è a un solo frame dal suo settimo titolo. Trump non sta giocando male, ma The Rocket in questa sessione è più agguerrito e approfitta di ogni singolo errore dell'avversario.

O'Sullivan sbaglia la nera, ma il frame de match point è suo

Ore 21:03 - Match point per O'Sullivan

Mattone sulla nera, Ronnie O'Sullivan chiude comunque il frame in suo favore e va a 17-12, a un frame dal titolo.

Ore 21:02 - O'Sullivan vola

Il frame 29 è cosa di Ronnie O'Sullivan: Trump fa solo un punto, poi il gioco passa a Ronnie che divora il tavolo. È avanti 66-1.

Ore 20:52 - Trump sbaglia l'ultima rossa, O'Sullivan concede

Trump accorcia e ora il punteggio è 16-12: O'Sullivan gli concede il frame dopo l'errore di Judd sull'ultima rossa quando era già abbondantemente avanti.

Ore 20:50 - Trump riprende il comando

Errore di O'Sullivan, Trump questa volta non si fa pregare e ricomincia a combattere. Ora Judd è avanti 58-27 con una serie da 40.

Ore 20:44 - Ronnie ferma la serie a 21, ma Trump non ne approfitta

Ronnie si porta avanti 21-0, ma Trump non ne approfitta. Il giorno torna a Ronnie, che però liscia l'imbucata.

Errore sulla nera di Trump: gli costa il frame

Ore 20:36 - O'Sullivan ringrazia: 16-11

L'errore di Trump è fatale: O'Sullivan ringrazia e vola spedito verso la chiusura del frame. Avanti 16-11, è a due frame dal titolo.

Ore 20:30 - Erroraccio di Trump sulla nera

Apre O'Sullivan il frame 27, ma è Trump ad andare avanti di 12. Dopo una serie di belle difese, Judd sbaglia clamorosamente la nera e lascia il gioco in mano a Ronnie.

Ore 20:21 - La cavalcata di Ronnie si ferma a 82, frame suo

Cavalcata imperiale di Ronnie O'Sullivan, che vola fino all'82-12. Poi però sbaglia la nera e quindi il frame si chiude qui: niente centone, ma Ronnie è avanti 15-11.

Ore 20:18 - O'Sullivan prende in mano il gioco

Rimonta di O'Sullivan, che ora comincia a macinare punti ed è avanti 27-12, ben posizionato verso le rosse.

Ore 20:14 - Fase di stallo nel frame

Fase di stallo e difesa nel frame 26: dopo i primi 12 punti di Trump, i due continuano con una fase tattica ed estremamente difensiva.

Ore 20:08 - Si parte!

Trump effettua il tiro d'apertura, vediamo se sarà così combattivo come lo era stato nella sessione pomeridiana.

Ore 20:07 - I giocatori entrano in sala

Finalmente i giocatori fanno ritorno in sala! Siamo pronti per l'ultima battaglia. O'Sullivan avanti 14-11, vince chi arriva a 18. Apre Trump.

Ore 20:05 - Sale l'attesa al Crucible

Il Crucible Teathre di Sheffield si sta scaldando nell'attesa. Per Ronnie O'Sullivan potrebbe essere il settimo titolo mondiale (ed è l'ottava finale), mentre per Judd Trump potrebbe essere il secondo.

Ore 19:55 - Ci siamo, tra poco si riparte

Mancano pochi minuti al ritorno in sala di Ronnie O'Sullivan e Judd Trump: si decide il titolo del torneo più importante (nonché l'ultimo) della stagione.

Ore 17:00 - PER ORA E' TUTTO: ALLE 20 L'ULTIMA SESSIONE! Collegamento alle 19.45!

Ore 16:54 - L'ULTIMO FRAME E' DI TRUMP: 14-11, PARTITA RIAPERTA!

Serviva un doppio 3-1 e doppio 3-1 è stato. Judd Trump rimette in piedi una finale che sembrava già decisa prima della terza sessione di gioco. E invece, partendo sotto per 12-5 è riuscito a mettere insieme un parziale di 6-2 che gli permette di giocarsi tutto nell'ultima sessione, quella delle 20. Certo, è ancora in ritardo ma non è più sotto un treno.

Super-fluke di Trump: "Questo è duro da incassare per Ronnie"

Ore 16:39 - RISPONDE O'SULLIVAN! 14-10

Ronnie si porta sul 61-1, Trump decide di non giocare: questo frame è di Ronnie. Sta per cominciare l'ultimo frame della sessione.

Che brivido! Trump manda giù una blu "tentennante"

Ore 16:30 - ANCORA TRUMP! 13-10! 5-1 IL PARZIALE!

Un bel braccio di ferro tra i due finalisti: dopo una lunga fase tattica, ecco imporsi Judd Trump, che ancora una volta si dimostra più freddo nel momento decisivo.

Rossa complicata, non per O'Sullivan: che colpo!

Ore 16:15 - Ahi, Errore sulla nera di Trump!

Judd spreca ancora confermando i suoi problemi con la nera.

Ore 16:08 - TRUMP SI PORTA SUL 13-9!

O'Sullivan spreca ancora, Trump no: altro frame favorevole a quest'ultimo, che accorcia di nuovo.

Ore 15:53 - Si riprende dal 13-8!

Dopo una piccola pausa, ecco ricominciati i giochi nella finalissima.

Ore 15:32 - O'SULLIVAN BATTE UN COLPO! 13-8!

La risposta del campione: un paio di colpi ben assestati per Ronnie, che mette insieme una fantastica serie.

Ore 15:23 - La partita si infiamma!

Sembra essere un momento decisivo per la finalissima: non si può sbagliare...

Ore 15:18 - TRUMP FA 3 SU 3, CHE PARTENZA!

Ottimo avvio di sessione per Judd Trump che non sta sbagliando niente: O'Sullivan invece paga qualche imprecisione di troppo. Ci sarà una sessione serale dunque!

Ore 15:11 - Trump aggressivo, ha grande fiducia

Anche questo terzo frame sembra sorridere a Trump, partito con il piede giusto...

Trump dà spettacolo! Imbuca la rosa con l'elastico

Ore 15:02 - TRUMP FA 2/2: 12-7, LA RIMONTA E' COMINCIATA!

Sfruttando quell'erroraccio di O'Sulliva, Trump si prende anche il secondo frame. Ronnie non concede il "punto facile" all'avversario, ma è comunque di Trump.

Ore 14:54 - "Mattone" di O'Sullivan

Ronnie sembrava lanciato in una serie lunga, ma incappa in un errore non da lui. Spazio a Trump.

Ore 14:49 - Trump sbaglia una nera non difficilissima

Bella giocata da parte di Trump, che trova un'imbucata e la bianca al centro. Poi però sbaglia una nera non impossibile.

Ore 14:47 - Errore di Trump!

Colpo azzardato, pagato caro da Judd: fallo da 6. Ora si protrae una fase più tattica.

Ore 14:41 - Trump vince il primo frame, era già successo...

Forse è solo scaramanzia, ma come ci fanno notare da Twitter, Judd Trump aveva vinto il primo frame anche nelle altre due sessioni. Solo un caso?

Ore 14:37 - O'Sullivan può arrivare a 10 titoli?

"Se O'Sullivan si aplicasse nella maniera giusta e se si esercitasse, potrebbe vincere 10 titoli mondiali": parola di Jimmy White, leggenda dello snooker inglese.

Trump apre la terza sessione con un "centone", parte la rimonta

Ore 14:35 - TRUMP ACCORCIA COL "CENTONE": 12-6!

Splendida serie per Trump che fa suo il primo frame di questa sessione, dopo qualche errore iniziale. Primo Centone in finale per Trump, 115-22!

Ore 14:32 - Quanti rischi per Trump!

Judd comincia la sua serie, rischiando molto: ma è così che deve fare se vuole recuperare nel punteggio!

O'Sullivan e l'arbitro, ci risiamo: "balla" la posizione della bianca

Ore 14.27 - O'Sullivan avanti, ma Trump...

Partenza buona per Ronnie, che si porta sul 22-9, ma ora è il turno di Trump: gran giocata per lui, ora può recuperare. Sotto, una foto dell'arbitro Olivier Martell che controlla il posizionamento della bianca.

Ronnie O'Sullivan e l'arbitro Olivier Martell

Credit Foto Eurosport

Ore 14.21 - Quanto si vince al Crucible?

Al vincitore della finalissima andranno 500mila sterline, chi perde ne guadagna comunque 200mila.

Ore 14:18 - Il miglior O'Sullivan di sempre

"Ronnie O'Sullivan non ha mai giocato così bene a biliardo": parola di Maurizio Cavalli, durante la cronaca della finalissima con Trump.

Ore 14:13 - SIAMO LIVE!

La finale è ricominciata, vi ricordo che siamo LIVE su Discovery + e su Eurosport 1 con il commento di Andrea Campagna e Maurizio Cavalli.

Ore 14:11 - Che accoglienza!

Tutti in piedi ad accogliere i due campioni al loro ingresso in sala... Prima Trump poi O'Sullivan, eccoli!!

Ore 14:07 - Cresce l'attesa

Sfilano le foto del trofeo, le interviste di rito, ma finalmente è arrivato il momento di incrociare le stecche: 7° titolo mondiale in vista per Ronnie O'Sullivan, potrebbe diventare il campione più anziano di sempre a vincere il titolo, a 46 anni.

Ore 13:50 - Quanto durerà la finale?

Gli esperti interpellati da Eurosport sono tutti d'accordo sul fatto che Judd Trump non può giocare tanto male quanto ha fatto ieri, quindi può solo migliorare. Certo, dovrà sperare che O'Sullivan non sia così in palla... Si parla di "impresa" ovviamente.

Ore 13:45 - Ci siamo, di nuovo LIVE!

Se avete per le mani un pc, un cellulare, un dispositivo di qualsiasi tipo farete bene ad accenderlo: noi siamo LIVE su Discovery+ con l'atto finale della finale di Snooker! O'Sullivan vs Trump, tra pochissimo si riparte per i frame decisivi...

I plurivincitori ai Mondiali

Stephen Hendry (Scozia)7
Steve Davis (Inghilterra)6
Ronnie O'Sullivan (Inghilterra)6
Ray Reardon (Galles) 6
John Higgins (Scozia) 4
Mark Selby (Inghilterra)4
Mark Williams (Galles)3
John Spencer (Inghilterra)3

Ore 13:00 - Sale l'attesa, manca poco...

Cresce l'attesa nel Regno Unito, dove lo snooker è uno dei giochi più popolari e seguiti, e dove Ronnie O'Sullivan è considerato una sorta di Roger Federer di questo sport. The Rocket riuscirà a firmare l'ennesima impresa della sua incredibile carriera?

La prima parte di gara (domenica):

Quando O'Sullivan è in palla non ce n'è per nessuno e Donald Trump se ne è accorto subito dalle prima battute della finale: Ronnie si è portato avanti 5-1 e ci è voluto tutto lo sforzo di Trump per riportarsi sotto: 5-4 e una parvenza di finale, complice anche un piccolo diverbio con l'arbitro Olivier Marteel. Da lì in poi però il dominio del sei volte campione del mondo è stato nettissimo: dal 5-4 al 10-4 è stato un attimo, Trump sembra riprendersi un attimo, firmando il 10-5 ma il pubblico del Crucible va in estasi nel vedere l'incedere di Ronnie, che chiude la prima parte di finale avanti sul 12-5.

O'Sullivan e l'arbitro, nervi tesi! Ronnie redarguito per un gesto

Il colpo più bello della finale (finora)

O'Sullivan, ma come fai! Nera in buca al centro, è già il colpo del torneo?

Qui sotto lo streaming LIVE della finale su Eurosport Player (abbonamento)

Premium
Snooker

Judd Trump - Ronnie O’Sullivan

03:19:01

Replica

Quando si gioca?

Alle 13.45 saremo di nuovo LIVE con i prossimi otto frame, ma Trump avrà bisogno di vincerne almeno tre per assicurarsi che la prosecuzione della finale arrivi fino alle ore 20 della eventuale sessione serale del Crucible

Dove vedere live la finale?

Oltre a questa nostra diretta scritta, potrete seguire LIVE la finalissima tra Trump e O'Sullivan anche su Eurosport Player e Discovery+.

O'Sullivan da sballo: 3° centone contro Trump, 15° nel torneo

Mondiali
Dominio O'Sullivan, 12-5 su Trump nella 1ª giornata della finale
01/05/2022 A 23:52
Mondiali
O'Sullivan e l'arbitro, nervi tesi! Ronnie redarguito per un gesto
01/05/2022 A 20:59