Il ritorno in campo di Andreas Seppi non è dei più felici: il veterano altoatesino, infatti, esce subito di scena all’ATP 250 di Parma, sconfitto dall’americano Sebastian Korda per la seconda volta in pochi mesi: 6-3 6-4 il punteggio in favore del giovane rampante a stelle e strisce, che si impone in un’ora e 22 minuti di gioco, guadagnandosi il diritto di sfidare Lorenzo Sonego al secondo turno. Dopo una fase piuttosto equilibrata nei primi game, il primo a sbloccare la situazione è Korda, sotto il cielo di Parma che è inizialmente soleggiato: se sul 2-2 è Seppi a salire sullo 0-30, nel game successivo è l’americano a piazzare il break ai vantaggi, e alla seconda occasione. Sul 3-5 l’italiano avrebbe di nuovo la chance per ritornare a contatto (0-30), ma quattro punti consecutivi del suo avversario chiudono il primo parziale.
Nel secondo le cose sono più combattute: per due volte Korda si trova avanti di un break e in entrambe le occasioni viene ripreso dall’altoatesino. Ed è proprio quest’ultimo ad avere delle significative chance per poter allungare il match al terzo, lottando molto nell’ottavo gioco anche se non riesce mai a procurarsi l’opportunità del 5-3. Nel gioco successivo è invece Korda a strappargli di nuovo la battuta, stavolta senza restituirla grazie a quattro ottimi punti.
A non funzionare, nel ritorno sul rosso di Seppi, è soprattutto la prima, al 48% contro il 60% di Korda per quel che concerne le volte in cui entra in campo. Migliore anche il dato dei punti sulla seconda per l’americano: 54%-46%.
ATP, Parma
Marco Cecchinato fa suo il derby con Raul Brancaccio
25/05/2021 A 11:11

Seppi, non è la solita Australia: il ko con Cuevas in 200 secondi

Tennis
Seppi vince a Biella, rivede la Top100 e mette nel mirino... Federer!
14/03/2021 A 18:23
Australian Open
L'Italia perde Cecchinato, Seppi, Trevisan, Paolini e Cocciaretto
09/02/2021 A 02:25