Dura 50 minuti (49 e 53 secondi, per essere esatti, e in questo fa fede l’ATP) il quarto di finale tra Gianluca Mager e Gael Monfils al torneo ATP 250 di Sofia. Sul veloce dell’Armeec Arena è il francese a vincere con un netto 6-2 6-2, che lo spedisce al penultimo atto di domani con l’americano Marcos Giron, protagonista di un percorso sorprendente e ancora sugli scudi con il 6-4 6-2 nei confronti dell’australiano John Millman.
I primi game offrono subito la sensazione di un’elevata difficoltà di contenere le trame di Monfils quando il transalpino è alla battuta. Non per caso tutti i suoi game tranne uno li vince a zero. Per Mager, invece, le cose si fanno difficili già sull’1-2, quando deve annullare tre palle break consecutive. Perde invece il servizio a zero sul 2-3, con un paio di errori evitabili (specie sul rovescio incrociato largo che significa 2-4), nel game successivo sale sullo 0-30, ma subisce 8 punti in fila e con esso anche il parziale se ne va.
L’inizio di secondo set vede l’unica reale opportunità per il sanremese, un 30-40 rapidamente vanificato da Monfils che tiene la battuta e poi ricomincia a macinare gioco in un mix di punti e sicurezza. Di punto al servizio ne perde soltanto un altro in tutto il match, e intanto si crea le condizioni per strapparlo due volte ulteriori al suo avversario, che lascia così il campo senza aver anche solo avvicinato l’ora di gioco.
Tennis 360
La freddezza di Fabio Fognini fa la differenza contro Alexei Popyrin
23/05/2022 A 15:08
Difficile fare qualcosa contro questa versione di Monfils, soprattutto quando di punti sulla prima ne vince 26 su 28 e Mager riesce soltanto in 5 occasioni su 17 a vincerne uno sulla seconda. Tredici, inoltre, gli ace del francese, apparso in ottima forma nel suo effettivo esordio a Sofia, dal momento che il bielorusso Ilya Ivashka gli aveva concesso il lasciapassare per i quarti senza scendere in campo.

Sinner-Mager in 90 secondi: rivivi il derby italiano

ATP, Madrid
Djokovic sfianca Monfils in due set: rivivi il match in 4'
03/05/2022 A 19:20
ATP, Madrid
Tweener di Monfils, Djokovic non ci casca: scambio pirotecnico!
03/05/2022 A 18:00