Nel day 2 di Wimbledon dominato dalla pioggia, la spedizione italiana perde tre pedine: Jasmine Paolini, Lorenzo Musetti e Martina Trevisan. La tennista toscana, per la prima volta nel tabellone principale dello Slam londinese, cede in due set contro Elena Vesnina: 7-5 6-1 il punteggio finale con un primo set molto combattuto deciso da un break nell'undicesimo game. Per Martina i quarti di finale al Roland Garros del 2020 rimangono il miglior risultato a livello Major.

Mager avanti, Caruso insegue

Per quanto riguarda il tabellone maschile, sono due i match interrotti per oscurità con azzurri coinvolti, quelli di Gianluca Mager e Salvatore Caruso. Il tennista di Sanremo conduce due set a uno contro Juan Ignacio Londero grazie alla vittoria al tiebreak per 7-3 e un bagel senza appello rifilato all'argentino che, però, rimane in partita grazie al terzo set vinto 6-4. Solo un parziale, invece, giocato tra Sabbo Caruso e Marin Cilic: 7-5 al tiebreak per il croato testa di serie n° 32 del torneo. I due italiani riprenderanno a giocare mercoledì.
Wimbledon
Berrettini regala a Draghi la sua racchetta
12/07/2021 A 21:51

Fognini batte e litiga con Caruso: "Non posso dirti che c'hai culo!?"

Wimbledon
Berrettini: "Difficile gestire tutte le emozioni, vi ho portato con me"
12/07/2021 A 16:40
Wimbledon
Berrettini eroico, Djokovic è leggenda: il film della finale
12/07/2021 A 10:26