A Linz, in Austria, per quanto riguarda il torneo WTA International di tennis 2020, oggi, giovedì 12 novembre, è terminato il secondo turno del tabellone principale di singolare femminile. L’unica azzurra ancora in corsa, Camila Giorgi, esce negli ottavi contro l’argentina Nadia Podoroska, che vince in rimonta per 6-7 (4) 6-1 6-4 dopo una battaglia lunga due ore e 34 minuti. Domani nei quarti sfiderà la russa Ekaterina Alexandrova.

Nel primo set ci sono subito tre break in apertura, ma Giorgi dall’1-3, nel sesto game, trova il controbreak che vale l’aggancio. Fioccano però le palle break, e allora diventano quattro i giochi consecutivi per l’italiana, che va a servire sul set per il 5-3. La sudamericana però reagisce e riesce a trascinare la contesa al tie break. Giorgi parte bene, si porta sul 5-1 ed al secondo set point chiude per il 7-4 dopo 69 minuti di gioco.

WTA Linz
Giorgi supera Sorribes Torno, Paolini fuori con Sabalenka
10/11/2020 A 20:23

Nella seconda frazione invece l’equilibrio si rompe subito: Podoroska trova il break nel secondo game e si porta sul 3-0 non pesante. Giorgi accorcia, ma nel quinto game manca la palla del controbreak, così l’argentina va sul 4-1 e nel sesto gioco trova un nuovo break. La sudamericana va sul velluto ed al primo set point chiude per il 6-1 dopo 44 minuti.

La partita decisiva vede invece grande equilibrio, ma Giorgi soffre ancora al servizio. Podoroska nel terzo game manca un break point, mentre nel settimo gioco è cinica e sfrutta la nuova occasione che le si presenta, confermando poi lo strappo e portandosi sul 5-3. Nel decimo game l’argentina tiene il servizio a zero e vince per 6-4 in 41 minuti.

Le statistiche indicano come Podoroska esca vittoriosa da un match nel quale vince più punti dell’avversaria, 115 contro 102, ma a contare è soprattutto il 6 su 17 nel conto delle palle break sfruttate, mentre l’azzurra se ne procura soltanto 9, convertendone 3, infine l’italiana commette ben 8 doppi falli.

Roland Garros
Le pagelle del Roland Garros 2020
12/10/2020 A 07:37
Roland Garros
Che brava Iga Swiatek! Il sogno prosegue, è finale a Parigi
08/10/2020 A 14:17