Buon esordio di Camila Giorgi nel WTA di Lione. La marchigiana ha sconfitto in due set la slovacca Viktoria Kuzmova, numero 102 della classifica mondiale, con il punteggio di 6-2 6-3 in un’ora e venticinque minuti di gioco. Primo turno agevole per la numero 81 del ranking, nonostante un rendimento al servizio molto altalenante: 9 doppi falli e 5 ace, solo il 50% di prime di servizio e il 43% dei punti vinti con la seconda.
Entrambe le tenniste hanno subito una palla break in apertura di primo set, ma non la sfruttano. Giorgi annulla altre due palle break nel quinto game e nel gioco successivo è lei a strappare il servizio, portandosi sul 4-2. La marchigiana domina ed ottiene un altro break nell’ottavo game, chiudendo il primo set sul punteggio di 6-2.
Sulla scia del set vinto, Giorgi allunga sul 2-0 nella seconda frazione, togliendo la battuta immediatamente alla slovacca. Kuzmova, però, reagisce ed ottiene il controbreak, pareggiando in un lunghissimo quarto game, dove ha annullato ben quattro palle break. Nel settimo game Giorgi recupera da 15-40 e si salva, per poi strappare il servizio all’avversaria nel gioco successivo e vincendo il set per 6-3.
Wimbledon
Camila Giorgi lotta ma cede alla distanza: passa Muchova al 3°
01/07/2021 A 12:33
Nel prossimo turno Giorgi se la vedrà con la serba Nina Stojanovic, numero 95 del mondo, che ha battuto facilmente in due set la rumena Sorana Cirstea, testa di serie numero sei, per 6-4 6-0.

Giorgi saluta Melbourne: la vendetta di Swiatek in 200 secondi

Wimbledon
Giorgi supera in scioltezza Teichmann e vola al 2° turno
30/06/2021 A 11:16
WTA, Eastbourne
Giorgi, niente finale: l'azzurra si ritira nel primo set con Kontaveit
25/06/2021 A 14:43