Petra Kvitova torna alla vittoria di un torneo WTA. E fin qui non ci sarebbe nessuna notizia per una campionessa di cui tutti noi conosciamo il valore. Se non fosse che sei mesi fa, la ceca, due volte campionessa a Wimbledon, subiva una lacerazione dei tendini della mano dopo un agguato subito in casa da un malintenzionato.
La paura di non poter tornare prima, la rassicurazione dei medici poi. Il duro lavoro nel mezzo e oggi, come per magia, il ritorno al successo al secondo torneo dal rientro in campo: Birmingham.
Wimbledon
Paolini sogna ad occhi aperti, poi Kvitova si sveglia e vince in tre set
28/06/2022 ALLE 17:14
La Kvitova ha superato in rimonta l’australiana Ashleigh Barty centrando il 20esimo titolo WTA della carriera grazie a una finale conclusa per 4-6, 6-3, 6-2. Sicuramente non il successo più prestigioso della carriera, ma senza dubbio uno di cui la ceca non si scorderà tanto facilmente. Bentornata Petra!
Tennis
Ashleigh Barty: l'antidiva in un mondo di stereotipi
23/03/2022 ALLE 11:22
Tennis
Barty out: "Ho dato tutto al tennis, non ne avevo più"
23/03/2022 ALLE 10:01