Si sono appena conclusi i match odierni del WTA di Parma 2021. Giornata complicatissima in casa Italia vista l'eliminazione sia di Camila Giorgi che di Martina Di Giuseppe. Ad onor del vero entrambe partivano nettamente sfavorite e avrebbero avuto bisogno di una partita perfetta per superare rispettivamente Cori Gauff e Qiang Wang ma così non è stato. La marchigiana si è arresa in poco più di un’ora alla statunitense che si è imposta col punteggio di 6-2 6-3. Per quanto concerne, invece, la 30enne nativa di Roma ha alzato bandiera bianca, non senza lottare, contro la cinese che ha trionfato con un doppio 6-4.
Unica nota lieta per i colori nostrani il passaggio del turno di Sara Errani che ha sfruttato il ritiro della spagnola Sara Sorribes Tormo sul punteggio di 4-6 7-5 2-2. La 34enne nativa di Bologna ai quarti di finale affronterà la statunitense Sloane Stephens.
WTA, Parma
Giorgi vince in tre set all’esordio contro McHale
17/05/2021 A 20:07
Molto bene anche la croata Petra Martic che ha piegato la resistenza della russa Liudmila Samsonova imponendosi 7-6 6-3. A chiudere il quadro dei match di oggi il successo della transalpina Caroline Garcia che ha superato in poco più di un’ora col punteggio di 6-2 6-4 la tedesca Anna-Lena Friedsam.

Berrettini, Sinner, Fognini, Errani & C: il meglio degli italiani

WTA, Roma
Il padre di Camila Giorgi: "Quella giudice non era neutrale"
12/05/2021 A 09:31
WTA, Roma
Giorgi si arrende dopo quasi quattro ore contro Sorribes Tormo
10/05/2021 A 21:01