Dopo la cocente delusione del concorso individuale di trap femminile alle Olimpiadi di Tokyo, per Jessica Rossi oggi è arrivata – in coppia con Mauro De Filippis – anche l’eliminazione anticipata nel contest di Mixed Team: un rammarico difficile da digerire, analizzato nel complesso dall’emiliana che, lo scorso 23 luglio, è stata uno dei due portabandiera della delegazione italiana (assieme ad Elia Viviani) nella Cerimonia d’Apertura dei Giochi.
“Devo ancora ragionare a mente fredda – ammette Jessica Rossi alla Gazzetta dello Sport – però penso che comunque la responsabilità di tornare a casa senza medaglie si sia fatta sentire”.

JESSICA ROSSI: "SI VINCE E SI PERDE PER UN PIATTELLO, AVVERSARIE TOP"

Tokyo 2020
Il tiro a Tokyo 2020: formula, qualificati, calendario
26/04/2021 A 16:14
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Poi prosegue: “Dovevamo fare bene (si riferisce a oggi, ndr) per cercare di salvare la delegazione: continuo a ripeterlo, non ci meritavamo di tornare a casa senza medaglie. Questo è quello che fa più male”.
L’emiliana argomenta: “Non ho saputo gestire questa situazione: la stanchezza della gara individuale e la tristezza di non essere riuscita a fare quello che volevo mi hanno tolto serenità. Ho sentito il peso della responsabilità in questo Mixed Team”.
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Tiro a volo

Tokyo 2020
ZHANG, ORO E RECORD DEL MONDO NELLA CARABINA 50M
02/08/2021 A 10:04
Tokyo 2020
Marco De Nicolo non riesce a centrare la qualificazione alla finale
02/08/2021 A 07:43