Allianz Pallacanestro Trieste - UNAHOTELS Reggio Emilia 78-69

Seconda vittoria di fila per l'Allianz Trieste che, dopo il weekend senza gare per il rinvio della gara contro Varese (12 positivi al Covid fra i lombardi, ndr), si impone con merito 78-69 contro la Unahotels Reggio Emilia nel recupero della 7a giornata di Serie A. Si tratta dal quinto successo per la formazione di Eugenio Dalmasson che sale a 10 punti, a -2 dalla Reggiana, e resta in corsa per un posto alle Final Eight di Coppa Italia, avendo anche un'altra partita da recuperare, quella con Varese di cui sopra. I giuliani si godono l'ottima prova di Henry, 15 punti, l'altrettanto grande prestazione di Juan Fernandez, 10 punti con 10 assist (in poco più di due quarti), e i 10 anche di Delia e Doyle, pur con un pessimo 6 su 30 da tre. Bene anche Daniele Cavaliero, 6 punti, che festeggia al meglio il traguardo delle 600 presenze in Serie A, primo assoluto fra i giocatori in attività, lui che ha esordito nell'ottobre del 1999 sempre con Trieste. Per la Unahotels si tratta del terzo ko di fila, non basta una bella rimonta nel terzo periodo e le prove di Kyzlink, 21 punti, Bostic, 20, ed Elegar, 17, gli unici in doppia cifra nella formazione di Martino.
Serie A
Nico Mannion alla Virtus: 5 domande su un grande colpo
11/08/2021 A 12:07
All'Allianz Dome Trieste parte fortissimo, 11-0, con un Fernandez che smazza assist a chiunque, Reggio Emilia però risponde presente, è Kyzlink a guidare la rimonta fino al -2 (17-15), poi alla prima pausa è 23-17. Nel secondo quarto la musica non cambia, la Unahotels risale fino a -4 con una gran schiacciata di Elegar, l'Allianz replica con Delia e Grazulis, e all'intervallo è vantaggio per i padroni di casa sul 38-32. In avvio di ripresa Trieste tocca il +11 con Delia che segna sul decimo assist del 'Lobito', poi Grazulis segna il +13 e Martino è costretto al timeout. Lì arriva una grande reazione, 15-3 di break con quattro bombe, due di Bostic e due di Taylor, e parità sul 51-51.

Fernandez alza, Henry vola e schiaccia a due mani

L'equilibrio però non dura, Trieste risponde con un 9-0 firmato da Alviti, Upson e Laquintana, e va all'ultima pausa avanti 60-51. Nel quarto periodo la squadra di Dalmasson non si volta più indietro, Cavaliero e uno scatenato Upson firmano il +15 sul 73-58, e poi è gestione fino alla fine, anche perchè Reggio accorcia fino a -8 dopo un antisportivo di Doyle, ma Taylor conferma la sua serataccia sbagliando il tiro del possibile -6 a poco più di un minuto dal termine. Vittoria giusta per Trieste che domenica alle 17.30 giocherà a Bologna contro la Fortitudo; Reggio Emilia invece avrà il posticipo al Taliercio contro Venezia, gara decisiva in chiave Final Eight.

Fernandez ispiratissimo, 10 assist! 5 vanno a Delia

  • Trieste: Coronica, Upson 9, Fernandez 10, Arnaldo, Laquintana 5, Delia 8, Henry 14, Cavaliero 6, Da Ros 5, Grazulis 6, Doyle 10, Alviti 2. All. Dalmasson.
  • Reggio Emilia: Bostic 20, Candi 1, Baldi Rossi , Porfilio, Taylor 8, Giannini, Elegar 17, Besozzi, Bonacini, Diouf 2, Kyzlink 21. All. Martino.

Highlights: Trieste-Reggio Emilia 78-69

* * *

RIVIVI TRIESTE-REGGIO EMILIA IN VOD (CONTENUTO PREMIUM)

Premium
Basket

Allianz Pallacanestro Trieste - UNAHOTELS Reggio Emilia

01:57:04

Replica
Serie A
Colpaccio Virtus! Nico Mannion sbarca a Bologna
10/08/2021 A 17:02
Serie A
La Supercoppa sarà targata Discovery+: gironi e calendario
26/07/2021 A 20:19