Mentre in tutta Europa si giocano le qualificazioni per i prossimi Mondiali, il Portogallo “riposava” con l'amichevole al Qatar, che ospiterà tra l'altro l'edizione 2022 dei campionati del mondo. All'Estádio Algarve di Faro, i lusitani non hanno lasciato scampo ai qatarioti grazie ai gol di Cristiano Ronaldo, José Fonte e André Silva. Un secco 3-0 per gli uomini di Fernando Santos, con Ronaldo che centra un altro record nella sua carriera. Sono, infatti, 181 le presenze in Nazionale per CR7 (parlando solo di Nazionale maggiore) che ha così superato Sergio Ramos fermo con 180 (l'ex capitano della Spagna non gioca in Nazionale ancor prima degli Europei).
Ora il capitano del Portogallo è il giocatore con più presenze in una Nazionale europea. Il record assoluto è quello di Chin Aun Soh (195), difensore della Malesia anni '70 e '80. Niente paura, da qui al Mondiale del Qatar ci saranno ancora tante partite e Ronaldo potrà puntare al record assoluto anche in questa speciale classifica.
Calcio
Ronaldo, il commovente post di addio a Soraia, moglie di Semedo
05/10/2021 A 11:06
Ah appunto, nel 3-0 al Qatar a sbloccare il risultato è stato proprio l'ex giocatore della Juventus che ha firmato il suo gol n° 112 in Nazionale. Azione fatta partire da Dalot, poi Ronaldo ha trovato il gol dopo un clamoroso liscio della difesa ospite. Nella ripresa. tocca a José Fonte servito da Carvalho, nel finale firma il tris André Silva assistito da Leão che aveva proprio preso il posto di Ronaldo in avvio di secondo tempo.

Allegri: "Ronaldo via? Rimane la Juve, la cosa più importante"

Champions League
Ronaldo è il calciatore più pagato al mondo: l'ex Juve davanti a Messi
22/09/2021 A 17:19
Calciomercato 2020-2021
Conte allo United? Sì, ma non ora. E con Ronaldo...
17/09/2021 A 11:14