Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Juve-Chelsea, duello anche per Tchouameni
13 ORE FA

Onana-Inter verso il sì

Secondo il Corriere dello Sport il portiere dell’Ajax André Onana sarà un giocatore dell’Inter, molto probabilmente il prossimo giugno per blindare il “dopo-Handanovic”. Un principio di pre accordo sarebbe già stato definito. Il portiere, squalificato per doping fino a novembre, andrà in scadenza il prossimo giugno e non ha intenzione di rinnovare con i lancieri. I quali lo cederanno a gennaio oppure lo “perderanno” la prossima estate.
  • La nostra opinione: A meno di interventi a gamba tesa di qualche club bisognoso di portiere a gennaio, Onana è un promesso sposo dell’Inter. Il portiere camerunese classe 1996 ha grandi capacità atletiche, ma sull’effettiva affidabilità e sul possibile adattamento al calcio italiano nutriamo qualche dubbio. E l’Inter lo porterebbe a Milano dopo la squalifica per doping e un eventuale anno da separato in casa all’Ajax. Sarebbe una scommessa, a tutti gli effetti, per il dopo Handanovic.

Kessie-Milan alto mare

Secondo la Gazzetta dello Sport continua a tenere banco la questione rinnovo di Frank Kessie. Siamo a uno stallo: il Milan è arrivato ad offrire 6.5, il giocatore continua a chiedere a gran voce 8. Le parti sono lontane e secondo la Rosea la serenità professata dal Milan è solo “di facciata”
  • La nostra opinione: Se Kessié non dovesse abbassare le pretese a quel punto la soluzione difficilmente si troverebbe e rebus sic stantibus il rinnovo pare sempre più lontano. La linea del Milan è chiara e accogliere le richieste del giocatore sarebbe un segnale in controtendenza. Kessié è un pilastro del Milan ma la sensazione è che la politica rossonera sia adeguata: vale il discorso CR7-Juve, nessuno può essere al di sopra della squadra e ci sarebbe un Milan anche oltre Kessié.

BATOSTA GERMANIA: ELIMINATA DALLA COSTA D'AVORIO DI KESSIE'

Calciomercato 2020-2021
Dybala-Juve, tormentone senza fine: ora c'è il nodo bonus
IERI A 07:58
Calciomercato 2020-2021
Donnarumma, è già mal di pancia a Parigi: c'è il piano Juve
24/09/2021 A 07:09