Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Dimarco-Inter, insieme fino al 2026: rinnovo ufficiale
23/12/2021 A 18:32

Inzaghi-Inter, aria di rinnovo?

Il matrimonio tra Simone Inzaghi e l'Inter (scadenza al 2023, biennale da 4 milioni) è destinato a continuare. Secondo la Gazzetta dello Sport la società ha l'intenzione di proporre all'allenatore il primo rinnovo di contratto: già intorno a marzo ci si siederà al tavolo per discutere dell’estensione di un paio d’anni con un adeguamento economico. Toccare sei milioni è un orizzonte credibile anche perché l'ex Lazio sta dimostrando con i fatti di essere salito a un livello superiore nella gestione di ambiente e rosa.
  • La nostra opinione: il segreto di Inzaghi? Proseguire nel solco tracciato da Antonio Conte, senza stravolgere i piani. Il tecnico piacentino è arrivato ad Appiano Gentile in punta di piedi e ha convinto tutti con lavoro e umiltà.

Dybala-Juve, i tempi del rinnovo si dilatano

Il rinnovo di contratto di Paulo Dybala, invece, è forse più problematico di quel che si potesse immaginare. I numerosi incontri degli scorsi mesi con il procuratore della Joya Jorge Antun sembravano preludere a un accordo rapido. Anche nelle parole degli interpreti in causa, tutto sommato sempre votate all'ottimismo. E invece come evidenzia il Corriere dello Sport ci ritroviamo a pochissime settimane dalla deadline virtuale di gennaio 2022, momento in cui la Joya sarà di fatto libero di poter firmare con qualsiasi squadra. Lo stesso numero 10 bianconero nel post-Genoa ha lanciato il sasso con le sue dichiarazioni: "Ora la Juve ha altre cose da risolvere, il rinnovo può aspettare. Ci sono altre cose più importanti".
  • La nostra opinione: comprensibile che l’indagine Prisma e il caso plusvalenze occupino gran parte dei pensieri alla Continassa e Dybala non voglia mettere fretta in un momento così delicato, ma la scelta delle parole, quella sì, poteva essere diversa. Staremo a vedere se è solo una questione di priorità o c'è qualcos'altro.

Milan, gli ottavi per puntare Milenkovic o Felipe

Quello tra Milan e Liverpool è un crocevia nella stagione dei rossoneri: oltre alla qualificazione agli ottavi di Champions, a San Siro il club meneghino si "gioca" anche 20 milioni di euro da reinvestire immediatamente sul mercato (quasi dieci milioni arriverebbero dal bonus Uefa, a cui va aggiunta la quota del market pool e l’incasso al botteghino). E' chiaro che a gennaio la prima preoccupazione di Maldini e Massara sarà il sostituto di Kjaer. Secondo la Gazzetta dello Sport, il futuro può essere Nikola Milenkovic. Senza clausola rescissoria, la Fiorentina sparerà alto per privarsene a gennaio. Luiz Felipe è in scadenza di contratto ma partirà solo per un corrispettivo giudicato all’altezza.
  • La nostra opinione: difficile che Stefano Pioli possa accettare di puntare al sogno Scudetto senza un innesto di esperienza nella retroguardia. Le soluzioni Kalulu e Kessie, adattati da centrali, non sembrano percorribili e Gabbia non ha ancora l'esperienza per ricoprire il ruolo di prima riserva della coppia Tomori-Romagnoli.

Pioli: "Messias è da Milan, non è qui per caso"

Calciomercato 2020-2021
Sei mesi di Mauro Icardi: la Juve ci prova sul serio
15/12/2021 A 08:24
Calciomercato 2020-2021
1 miliardo di clausola per Sergio Canales, e non è il solo...
14/12/2021 A 18:29