Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Dimarco-Inter, insieme fino al 2026: rinnovo ufficiale
23/12/2021 A 18:32

Sfida Juve-Atalanta anche sul mercato

"Juve-Dea, da Frattesi a Lucca: sfida sul nuovo Made in Italy" titola così l'edizione odierna di Tuttosport. Juventus-Atalanta non solo in campo, dunque, ma anche sul mercato. Diversi i giovani talenti di A, B e C finiti nel mirino delle due società, a cominciare dal bomber classe 2000 del Pisa, Lorenzo Lucca. Occhio poi a Federico Gatti, difensore di 23 anni del Frosinone. Nelle idee dei dirigenti bianconeri e nerazzurri ci sarebbero anche Mattia Viti, classe 2002 dell'Empoli, Andrea Cambiaso del Genoa e, infine, Davide Frattesi del Sassuolo.
  • La nostra opinione: i due club che si affronteranno oggi pomeriggio allo Stadium hanno ben 9 giocatori in totale nell’Under 21 di Paolo Nicolato (sei la Dea, Carnesecchi, Okoli, Scalvini, Lovato, Da Riva, Piccoli, e tre la Juve, Fagioli, Ranocchia e Rovella).

Milan-Kessie, il rinnovo è un'opera di convincimento

In Casa Milan continua la telenovela "rinnovo Frank Kessie": il contratto dell'ivoriano è in scadenza a giugno 2022 e l’opera che Maldini e Massara hanno svolto con il suo procuratore George Atangana , per il momento, non ha dato gli esiti sperati: la differenza tra domanda e offerta, malgrado uno sforzo importante da parte del club rossonero, è ancora troppo elevata per poter ipotizzare un accordo. E i club inglesi (con il Tottenham di Antonio Conte che si è aggiunto da poco alla corsa) continuano a pressare via Aldo Rossi. Come racconta Tuttosport, il Diavolo ha cominciato una sottile opera di accerchiamento per sottolineare l’importanza del giocatore. La prima mossa è stata fatta un paio di settimane fa, consegnandogli la fascia di capitano in occasione della trasferta di Firenze. Inoltre il centrocampista ex Atalanta è stato scelto anche per andare a raccontare in tv l’impresa di Madrid, contro l’Atletico. E anche questo non può che essere un segnale indicativo del percorso che il Milan sta cercando di fare nei suoi confronti.
  • La nostra opinione: in ogni caso, il Milan si sta più che tutelando, a centrocampo, per il prossimo anno: Yacine Adli , 21enne del Bordeaux. Tommaso Pobega , 21enne al Torino, non è stato venduto, ma dato in prestito senza nemmeno possibilità di riscatto.

Rangnick, 6 mesi in panchina, 2 anni in dirigenza

Nuove indiscrezioni sull'arrivo di Ralf Rangnick alla corte dello United. Il Professore sta per sedersi sulla panchina dei Red Devils come allenatore ad interim per i prossimi sei mesi, prima che venga presa una scelta definitiva per il futuro. Secondo il Mirror, il tedesco lascerà il ruolo di direttore sportivo della Lokomotiv Mosca, dove aveva uno stipendio di 3,8 milioni di sterline all'anno, mentre lo United gli offrirà il doppio. Da giugno Rangnick passerà a un ruolo di consulenza all'interno del consiglio di amministrazione del club inglese per i prossimi due anni. La decisione è stata presa dall'attuale vicepresidente del club Ed Woodward.
  • La nostra opinione: potrebbe essere una scelta strategica intelligente quella dello United. Il club ha bisogno di iniziare un nuovo corso dopo i 3 anni (piatti) con Solskjaer. E Rangnick può essere l'uomo giusto per portare una ventata di novità (e di idee).

Klopp "spoilera" accordo Rangnick-United: "Non è una buona notizia"

Calciomercato 2020-2021
Sei mesi di Mauro Icardi: la Juve ci prova sul serio
15/12/2021 A 08:24
Calciomercato 2020-2021
1 miliardo di clausola per Sergio Canales, e non è il solo...
14/12/2021 A 18:29