Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Champions League
Troppo Chelsea per la Juventus: bianconeri travolti 4-0
23/11/2021 A 19:18

Juve: 50 milioni per Vlahovic a gennaio

Secondo la Gazzetta dello Sport la Juventus è pronta ad accelerare per Dusan Vlahovic: i bianconeri sarebbero pronti a mettere sul tavolo un'offerta di 50 milioni alla Fiorentina per portare l'attaccante serbo a Torino già a gennaio. I viola, tuttavia, non si spostano dalla richiesta di 70 milioni.
La nostra opinione. Il discorso non si sposta di una virgola: la Juventus deve fare i conti con una concorrenza difficilmente battibile, considerato che su Vlahovic hanno messo gli occhi anche corazzate come PSG, Atletico Madrid, Manchester City e Tottenham. I bianconeri - lo ribadiamo - devono puntare sull'effetto sorpresa e provare ad anticipare tutti a gennaio sfruttando i rapporti con il giocatore (che apprezza la destinazione torinese) e il suo entourage.

La Lazio vuole Botheim, bestia nera della Roma

Secondo il Corriere dello Sport la Lazio si starebbe muovendo concretamente per Erik Botheim, l'attaccante norvegese classe 2000 del Bodo Glimt che ha fatto impazzire la Roma in Conference League (3 gol tra andata e ritorno). Il suo contratto attuale con il Bodo scade il 31 dicembre 2022 e la prossima sessione di mercato è l'ultima utile per il club norvegese per cercare di monetizzare il più possibile l'eventuale cessione del giocatore.
La nostra opinione. I numeri parlano per Botheim, anche se naturalmente la Serie A è un altro mondo rispetto al campionato norvegese. Nell'ultimo anno il suo rendimento è cresciuto in modo importante e, come riserva di Immobile, sarebbe certamente un innesto intelligente e utile. Senza dubbio più utile e funzionale di Muriqi, che ha ampiamente dimostrato di non essere adatto al palcoscenico della Serie A.

L'esultanza di Erik Botheim durante Roma-Bodo Glimt - Conference League 2021-22

Credit Foto Getty Images

Sampdoria: sfuma il ritorno di Gaston Ramirez

Fumata nera per il ritorno alla Sampdoria di Gaston Ramirez. I blucerchiati, alla ricerca di un rinforzo sulla trequarti dopo l'infortunio di Damsgaard e il caso Ihattaren, avevano pensato al ritorno del 30enne uruguaiano, svincolato e alla ricerca di una nuova squadra. L'operazione, come precisa Tuttosport, era legata all'eventuale ritorno di Giampaolo in panchina, ma la conferma di D'Aversa dopo il successo di Salerno e qualche dubbio sulle condizioni fisiche del giocatore hanno prodotto la fumata nera.
La nostra opinione. Fermo ormai da mesi, Ramirez appare una soluzione davvero poco sensata per una Sampdoria che ha bisogno di giocatori pronti subito. La posizione del club - temporeggiare per capire come proseguirà il campionato - è quindi ragionevole.

Allegri: "Non sono arrabbiato, dovevamo giocare meglio la ripresa"

Serie A
Fiorentina-Milan 4-3, pagelle: Vlahovic show, Ibra infinito
20/11/2021 A 22:01
Serie A
Doppi Vlahovic e Ibra, la Fiorentina affossa il Milan 4-3
20/11/2021 A 19:24