Laporta è un nostalgico. Dopo aver riportato al Barcellona in pochi giorni prima Xavi (da allenatore) poi Dani Alves (da giocatore), sogna di riportare a casa anche altre due glorie del Barça. Uno è Andrés Iniesta che da tre stagioni gioca in Giappone col Vissel Kobe, l'altro è Messi. Ma lo stessi Messi andato via ad agosto al PSG? “Non lo escludo” ha detto Joan Laporta a margine della presentazione di Dani Alves.
Il tabellone delle ufficialità | Gli allenatori della Serie A | Le news di calciomercato

Un ritorno di Messi e Iniesta?

Calciomercato
Dani Alves, questa volta è addio: niente rinnovo col Barça
15/06/2022 A 21:22
Non lo escludo. È una cosa che è successa con Dani. Ci sono personalità che hanno fatto grande il club e Leo e Andrés sono due giocatori spettacolari. Non posso prevedere il futuro. Loro stanno ancora giocando, ma sono stati grandi al Barça e hanno fatto grande il club. Sono giocatori con un contratto in vigore con altri club e questo va rispettato, ma nella vita non si sa mai

Dani Alves a Barcellona: presentazione in infradito e fan in visibilio

Anche Dani Alves ha parlato di Messi...

Se mi date un paio d'ore vado a cercarlo. Leo è la cosa più grande che ho potuto vedere e i grandi mancano sempre. Sarebbe incredibile rivederlo qui, ma purtroppo non so se sarà possibile. Io incoraggio tutti a tornare, sono stato in molti posti, ma nessuno è come questo

Xavi: "Tante idee in testa, con DNA Barça: siamo tutti figli di Cruyff"

UEFA Nations League
La Nazionale dopo la lezione di Messi: finito un ciclo
03/06/2022 A 10:30
Amichevoli
Delusione Italia, De Zerbi alle porte? Mancini "vede" un nuovo ciclo
02/06/2022 A 07:37