Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Leao-Hauge, ne resterà solo uno: chi verrà ceduto?
22 MINUTI FA

Mbappé-CR7-Icardi, il triangolo dell'estate

"Juve, che triangolo!" è il titolo d'apertura scelto da Tuttosport. Il quotidiano torinese fa riferimento agli intrecci di mercato tra le big d'Europa: il Real Madrid è in pressing su Mbappé e, se l'assalto andrà a segno, il PSG ci proverà per Ronaldo. I parigini - scrive il quotidiano - dovrebbero mettere sul piatto Icardi: l'ultima parola spetterà a CR7, che, però, non vuole lasciare i bianconeri.
  • La nostra opinione: a guardarlo sotto il profilo economico, il triangolo a cui fa riferimento Tuttosport alleggerirebbe sicuramente la Juve. L'ingaggio di Icardi peserebbe infinitamente meno sulle case del club (15 milioni lordi contro i 60 di CR7) e l'investimento "argentino" sarebbe di lungo termine vista l'età (28 anni).

Locatelli-Juve si farà?

Secondo la Gazzetta dello Sport, invece, il pezzo pregiato del calciomercato estivo sarà Locatelli del Sassuolo. La Rosea si è spinta oltre ed ha azzardato cifre e formule del trasferimento. Più probabile una cessione a titolo definitivo o al massimo un prestito con obbligo di riscatto. Impossibile ora pagare 40 milioni per le casse di Agnelli, ma con un’operazione più complessa (magari dopo una cessione utile al bilancio) si può fare. Ma non c'è solo Locatelli nei pensieri dei bianconeri: domani sera assieme al suo Genoa, Niccolò Rovella sfiderà gli uomini di Pirlo. L’accordo di massima è che dovrebbe restare in rossoblù fino a giugno 2022 ma se dovesse servire un play giovane non è detto che possa tornare a Torino già quest'estate.
  • La nostra opinione: il centrocampo, al momento, è la zona del campo più in discussione in casa Juve. L'arrivo di Locatelli, regista puro a differenza degli attuali interpreti bianconeri, porterebbe sicuramente maggiori sicurezze a Pirlo. Il sì (o no) del giocatore del Sassuolo indirizzerà anche l'affaire Rovella.

Il Milan e le commissioni di Raiola

Il Milan e Mino Raiola non sono ancora vicini all’accordo per il rinnovo di contratto di Donnarumma, fermo all'ultima offerta di via Aldo Rossi, ovvero 8 milioni a stagione per quattro anni. Nessun altro club ha fatto pervenire all’agente una proposta concreta per Gigio, che ha avuto qualche manifestazione di interesse dall’estero ma senza che venisse poi messa sul tavolo un’offerta vera. Tuttosport spiega che in questo momento sono le commissioni l’ostacolo maggiore per il rinnovo. Raiola chiede una cifra elevata per sé per arrivare alle firme. Il Milan fatica a digerire il fatto che si debba corrispondere una provvigione sostanziosa all’agente, considerando anche che Gigio è cresciuto in rossonero.
  • La nostra opinione: quello di Raiola è una sorta di ricatto, ma è anche vero che dall'agente dipende il futuro di Ibrahimovic e Romagnoli. Il Milan temporeggia, in attesa di blindare il quarto posto che potrebbe convincere definitivamente Gigio.

Donnarumma non rinnova: 5 nomi caldi per la porta del Milan

Calciomercato 2020-2021
Atalanta, è fatta per Lovato. Romero verso il Tottenham?
UN' ORA FA
Calciomercato 2020-2021
Dalla Spagna: Real, conto alla rovescia per Mbappé
3 ORE FA