Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Vlahovic, il rinnovo è ancora un miraggio: Juve alla finestra
19 ORE FA

Mandzukic sarà il vice-Ibra?

"Maldini cambia strategia e chiama Mandzukic: è lui il vice Ibra" scrive il Corriere della Sera. Per il Milan l'ingaggio del croato fino a giugno è una pista concreta, i contatti con l'agente Giovanni Branchini vanno avanti e sono fitti. Fra il d.t rossonero Maldini e l’attaccante 34enne ci sono state anche un paio di telefonate dirette: per parlarsi, per sondarsi, per capirsi. L’ex juventino ha ribadito al dirigente quanto aveva già fatto sapere attraverso chi lo rappresenta: al Milan verrebbe di corsa. L’obiettivo aziendale rossonero non cambia, la missione non è vincere lo scudetto bensì tornare in Champions, ma Maldini, che sul croato è il dirigente più bendisposto, non vuole giustamente lasciare nulla di intentato. Il centravanti arriverebbe gratis con uno stipendio di 3,5 milioni netti annui, quindi 1,8 per 6 mesi.
  • La nostra opinione: fa bene il Milan a sondare il terreno per un vice-Ibra. Lo svedese in questa stagione ha giocato (risultando determinante) solo 12 partite su 27. Se la parte sportiva ha già dato il suo benestare, manca quello di Elliott, che sta facendo ancora alcune valutazioni, ma nelle prossime ore potrebbe arrivare l'ok definitivo.

Scamacca, la Juve attende il Genoa

Il recente infortunio di Dybala, quasi concomitante con quello di Morata, ha posto in evidenza quanto sia risicato il reparto offensivo bianconero. Un nuovo attaccante serve eccome se si vuole evitare di complicarsi esponenzialmente la vita. Con Milik sempre più vicino al Marsiglia, l'altra opzione è il 22enne Gianluca Scamacca. Secondo Tuttosport, imbastire una trattativa impostata sulla base di un prestito con diritto di riscatto con il Sassuolo (club che detiene la proprietà del giocatore) non sarebbe un problema. Occorre, però, convincere anche il Genoa a privarsi per i prossimi sei mesi ddel prestito di un giocatore perfettamente integrato e utilissimo alla causa. Non a caso mercoledì, dopo la partita proprio contro la Juventus, Ballardini ha sottilineato: "Scamacca è un ragazzo che vogliamo tenerci stretto. Sono contento di averlo tutti i giorni e di allenarlo, per cercare di migliorarlo nel suo percorso di crescita. Non pensiamo al mercato e alle squadre che lo vogliono". Paratici, dunque, attende.
  • La nostra opinione: anche i rapporti con i rossoblù non dovrebbero essere un ostacolo per arrivare all'attaccante romano. Se non dovesse andare in porto l'accordo c'è sempre l'alternatica Giroud in scadenza con il Chelsea a giugno. Staremo a vedere.

Pioli: "Aver recuperato Ibrahimovic è importantissimo"

Calciomercato 2020-2021
Juve-Chelsea, duello anche per Tchouameni
IERI A 08:02
Calciomercato 2020-2021
Dybala-Juve, tormentone senza fine: ora c'è il nodo bonus
25/09/2021 A 07:58