Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Milan-Donnarumma: rinnovo ancora rimandato

Il Milan offre 7,5 milioni di euro per cinque anni a Gigio Donnarumma, ma secondo la Gazzetta dello Sport Mino Raiola vuole firmare solo per uno o due anni, per poi tenersi libero di ascoltare le offerte post periodo Covid.
Calciomercato 2020-2021
Dalla Spagna: Real, conto alla rovescia per Mbappé
38 MINUTI FA
  • La nostra opinione: Ovviamente la situazione è spinosa e da risolvere al più presto. La società lo sa e a ogni occasione lo ribadisce, come ieri Gazidis: "Donnarumma e Cahla troppo importanti, stiamo facendo di tutto per tenerli qui". D'altra parte Donarumma più volte ha ribadito la volontà di rimanere al Milan. In più al momento il buon Mino Raiola - vista la situazione contingente - non potrebbe monetizzare più di tanto un'eventuale cessione. Risultato: il rinnovo arriverà quasi certamente, bisogna solo vedere a quali condizioni. Quelle del Milan o quelle di Mino.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Gattuso regge (per ora): Juve ultima chiamata?

I quotidiani in edicola oggi parlano tutti della possibilità che Gennaro Gattuso si giochi la panchina nella prossima sfida di campionato con la Juventus: "L'Atalanta travolge un Napoli confuso. Gattuso rischia grosso" titola il Corriere della Sera. Secondo il quotidiano, De Laurentiis vorrebbe terminare la stagione senza scossoni ma con un'altra sconfitta sarebbe indifendibile.
  • La nostra opinione: "Juve ultima spiaggia? Chiedete a De Laurentiis". Il Gattuso visto in conferenza stampa post-Atalanta è un allenatore che sa che il momento che sta vivendo è difficile (ma non il più difficile) e che tutto sta girando contro. Ma non è un allenatore che ha mollato: la sensazione è che una partita positiva dei suoi possa ancora mantenerlo sulla panchina. Certo, la Juve che arriva sabato è avversario ostico.

Gattuso: "Non è il momento più difficile della mia carriera"

Lo Spezia diventa americano

Ore decisive per lo Spezia americano: in mattinata può arrivare l'attesa fumata bianca. Il fondo americano guidato dal magnate Robert Platek rileverà il 90% del pacchetto azionario della Social Sport, del gruppo Volpi, mentre il 10% resterà nelle mani dell’attuale, e prossimo ex, proprietario degli Aquilotti.
  • La nostra opinione: Ma quanto costa stare in Serie A? Dovremmo chiederlo a Gabriele Volpi, da 13 alla guida della società che ha raggiunto il punto più alto della sua storia lunga 115 anni con il raggiungimento della massima serie. L'imprenditore nel 2008 aveva rilevato il club dal fallimento, riuscendo a riportarlo in Serie B nell'arco di quattro stagioni. Lo scorso agosto, la prima, storica promozione in Serie A. Si dice che Volpi abbia speso circa 100 milioni in questi anni; ora per l'operazione di vendita ne dovrebbe portare 20 nelle sue casse. E così diventano 6 le società italiane di proprietà americana: good luck!

Conte: "Fallimento senza scudetto? Vince una squadra sola"

Calciomercato 2020-2021
Kessie-Milan fumata bianca; Keita torna all'Inter?
UN' ORA FA
Calciomercato 2020-2021
Roma-Shomurodov, è fatta: operazione col Genoa da 20 milioni
10 ORE FA