All'improvviso, ecco Marcelo Brozovic. Via social, come la comunicazione moderna impone. Voci, indiscrezioni, segnali di addio: tutto spazzato via, almeno in apparenza, dal lungo messaggio che il centrocampista croato ha postato sul proprio account Instagram. Parole dolci, di affetto nei confronti dell'Inter. Un tentativo di far pace con l'ambiente dopo quanto accaduto nelle scorse settimane.
"Caro popolo nerazzurro, per il grande rispetto che ho nei confronti di questa maglia, non ho mai replicato a tutte le cose che sono state scritte nei miei confronti in queste ultime settimane e non lo farò neanche ora. Posso solo dire che ho sempre dato tutto me stesso per questa maglia e per questa città dove mi sento veramente a casa. Credo di aver regalato anche alcune emozioni, come quando abbiamo condiviso le gioie nel derby. Amo questa maglia, amo Milano e non vedo l’ora di potermi battere ancora per lungo tempo in nerazzurro. Forza Inter!!!".
Serie A
I calciatori più pagati della Serie A: Lukaku è il leader
13/09/2022 ALLE 10:41
Pochi dubbi, insomma. La volontà di Brozovic è quella di rimanere all'Inter. Dove si è imposto come regista di livello, pur tra qualche alto e basso tipico del suo carattere, dopo gli incerti inizi da trequartista. E dove ha conquistato immediatamente la fiducia di Antonio Conte, che un anno fa al proprio arrivo a Milano non ha avuto dubbi nel consegnare al croato le chiavi della manovra, decentrando nella posizione di mezzala un altro play naturale come Sensi.

Dal Siviglia al Bayern: Brozovic sempre in bilico

Brozovic, a dire il vero, ha rischiato già una volta di salutare l'Inter. Era il gennaio del 2018, il Siviglia stava chiudendo per il suo acquisto, poi tutto è saltato all'improvviso. Nelle scorse settimane si è invece parlato di lui come uno degli elementi cedibili, col Bayern in prima fila, anche se dalla Baviera è arrivato unicamente un "no comment" da parte di Karl-Heinz Rummenigge. E quello "speriamo" sparato su Instagram, in risposta a un tifoso che si augurava una sua partenza da Milano, pareva rappresentare l'indizio più chiaro possibile. Sempre via Instagram, ecco il ribaltone. Niente addio: Brozovic giura fedeltà all'Inter.

Inter, offerta per Kanté, Emerson e Giroud. Van de Beek allo United

Calciomercato
Brozovic blindato: come l'Inter ha sventato i casi Kessié-Dybala
26/03/2022 ALLE 08:40
Serie A
Brozovic-Inter insieme fino al 2026: a breve la firma
21/02/2022 ALLE 13:29