"Mi spiace ma chi ha parlato del possibile trasferimento di Haaland da noi non ha capito la situazione. Un calciatore costa oltre 100 milioni di euro per il Bayern Monaco è inimmaginabile al momento. Abbiamo Lewandowski". Con queste parole, rilasciate nel corso di un'intervista alla Bild, Oliver Kahn (futuro presidente e CEO del Bayern Monaco) esclude l'interesse del club nei confronti del bomber norvegese del Borussia Dortmund che in estate sarà senza dubbio uno dei pezzi più pregiati sul mercato.

"Lewandowski al top ancora per qualche anno"

Kahn, oltre a chiarire i motivi economici del no ad Haaland, tesse le lodi del cannoniere del Bayern, Robert Lewandowski: "Ha ancora due anni di contratto con noi e il suo rendimento non può certo essere messo in discussione. Ha segnato 39 gol in Bundesliga finora e solo per questo motivo mi sembra assurdo pensare ad Haaland. Lewandowski può restare a questi livelli ancora per qualche anno".
Calciomercato
Haaland impossibile da prendere senza i soldi della Superlega
22/04/2021 A 13:00

Haaland, doppietta di forza: il Dortmund torna in corsa-Champions

Calciomercato 2020-2021
Messi, il Barça fa all-in sul rinnovo con la carta Haaland
18/04/2021 A 08:06
Calcio
Vlahovic: "Sarò presuntuoso ma posso arrivare al livello di Haaland"
10/04/2021 A 10:29